La Guida - L'informazione quotidiana in Cuneo e provincia

Mercoledì 22 settembre 2021

Accedi a LaGuida.it per leggere il giornale completo.

Non hai un accesso? Abbonati facilmente qui.

Il “Don Giovanni” di Mozart in piazza Virginio

Mercoledì 28 il gran ritorno dell'opera in città con il capolavoro del compositore austriaco e un cast d'eccezione

La Guida - Il “Don Giovanni” di Mozart in piazza Virginio

Cuneo – Grande ritorno dell’opera in città mercoledì 28 luglio con il “Don Giovanni” di Mozart che andrà in scena alle 21 in piazza Virginio, nell’ambito della rassegna Cuneo Classica Festival. 

Don Giovanni (titolo originale: Il dissoluto punito ossia il Don Giovanni, K 527) è il secondo  dei tre drammi giocosi che il compositore austriaco scrisse su libretto di Lorenzo Da Ponte. 

Don Giovanni (interpretato dal baritono greco Pavlos Pantazopoulos) è un nobile cavaliere con una gran passione per le donne; pur di conquistarle, ricorre anche all’inganno ed alla menzogna coinvolgendo il suo servitore Leporello (il baritono Marco Sportelli). La povera Donna Elvira (la soprano Elisa Di Marte), da lui sedotta e abbandonata, spera ancora di redimerlo ma Donna Anna (la soprano Eva Corbetta), invece, vuole vendetta per la morte del padre e per le tentate violenze di Don Giovanni. Altri interpreti saranno il tenore Kawakami Haruo nei panni di Don Ottavio, fidanzato di Donna Anna, Franco Rios Castro in quelli del Commendatore, la mezzosoprano Emanuela Sala in quelli della contadina Zerlina, anch’essa corteggiata da Don Giovanni, e il baritono/basso Claudio Ottino in quelli del contadino Masetto, promesso sposo di Zerlina. Sul palco, insieme a loro, l’Orchestra Filarmonica del Piemonte, il Coro lirico Enzo Sordello diretto da Nina Monaco e il Coro lirico Amici del Piemonte diretto da Gianluca Fasano; maestro collaboratore Francesco Pellegrino. Il tutto sotto la regia di Alfonso De Filippis, con concertazione e direzione di Aldo Salvagno. Scenografia e costumi Opera Oltre, capo macchinista Corrado Ribero, trucco Afp Cuneo, segreteria Fabiola Aimar e direttore di scena Angel Pazos. 

Il Cuneo Classica Festival è organizzato da Promocuneo in collaborazione con Amici della Musica di Cuneo e con il contributo del Comune di Cuneo e delle Fondazioni Crc e Crt. Biglietti in vendita su www.promocuneo.it (0171 -698388, 333-4984128 o promocuneo@tin.it). 

Leggimi la notizia!

La Guida - testata d’informazione in Cuneo e provincia

Direttore responsabile Ezio Bernardi / Editrice LGEditoriale s.r.l. / Concessionaria per la pubblicità Media L.G. s.r.l.

Sede legale: via Antonio Bono, 5 - 12100 Cuneo / 0171 447111 / info@laguida.it / C.F. e P.IVA: 03505070049
Aut. Tribunale di Cuneo del 31-05-1948 n.12. Iscrizione ROC n. 23765 del 26-08-2013

La Guida percepisce i contributi pubblici all’editoria previsti dalle leggi nazionali e regionali.
La Guida, tramite la Fisc (Federazione italiana settimanali cattolici), ha aderito allo IAP (Istituto dell’Autodisciplina Pubblicitaria) accettando il Codice di Autodisciplina della Comunicazione Commerciale.

Privacy Policy Amministrazione trasparente