La Guida - L'informazione quotidiana in Cuneo e provincia

Giovedì 23 settembre 2021

Accedi a LaGuida.it per leggere il giornale completo.

Non hai un accesso? Abbonati facilmente qui.

Itis di Fossano, gara da quasi 4 milioni di euro per lavori antisismici e energetici

La procedura di gara indetta dalla Provincia scade il prossimo 2 settembre

La Guida - Itis di Fossano, gara da quasi 4 milioni di euro per lavori antisismici e energetici

Cuneo – La Provincia ha indetto una procedura di gara aperta per l’affidamento dei lavori per adeguamento sismico e efficientamento energetico dell’Itis “Vallauri” di Fossano. L’importo a base di gara è di 3.941.902 euro, compresi oneri sicurezza non soggetti a ribasso. L’intervento è inserito nel piano triennale per l’edilizia scolastica 2018-2020 ed è finanziato dal contributo Regione Piemonte sul piano triennale e con contributo Gse. La scadenza per la presentazione dell’offerta è fissata per le ore 12 di giovedì 2 settembre 2021 e la seduta pubblica di gara sarà il giorno stesso alle 14.

Sarà utilizzato, quale criterio di selezione degli offerenti, quello dell’offerta economicamente più vantaggiosa, individuata quale miglior rapporto qualità/prezzo, sulla base dei criteri e dei sub-elementi e dei relativi pesi, indicati nel bando di gara/ disciplinare e norme di partecipazione con il seguente peso ponderale: offerta tecnica (92 punti) e offerta economica (8 punti). L’appalto sarà aggiudicato a corpo.

La documentazione di gara è visionabile sulla piattaforma telematica “Portale appalti” della Provincia di Cuneo al link: https://appalti.provincia.cuneo.gov.it, nella sezione Gare e procedure in corso – ricercando la gara in interesse. Per poter partecipare alla procedura di gara gli operatori economici dovranno registrarsi accedendo alla piattaforma telematica “Portale appalti” della Provincia di Cuneo al link: https://appalti.provincia.cuneo.gov.it, ove è consultabile il Manuale d’uso (anche senza previa registrazione) dalla sezione Informazioni.

Leggimi la notizia!

La Guida - testata d’informazione in Cuneo e provincia

Direttore responsabile Ezio Bernardi / Editrice LGEditoriale s.r.l. / Concessionaria per la pubblicità Media L.G. s.r.l.

Sede legale: via Antonio Bono, 5 - 12100 Cuneo / 0171 447111 / info@laguida.it / C.F. e P.IVA: 03505070049
Aut. Tribunale di Cuneo del 31-05-1948 n.12. Iscrizione ROC n. 23765 del 26-08-2013

La Guida percepisce i contributi pubblici all’editoria previsti dalle leggi nazionali e regionali.
La Guida, tramite la Fisc (Federazione italiana settimanali cattolici), ha aderito allo IAP (Istituto dell’Autodisciplina Pubblicitaria) accettando il Codice di Autodisciplina della Comunicazione Commerciale.

Privacy Policy Amministrazione trasparente