La Guida - L'informazione quotidiana in Cuneo e provincia

Mercoledì 20 ottobre 2021

Accedi a LaGuida.it per leggere il giornale completo.

Non hai un accesso? Abbonati facilmente qui.

Lo Stura è quasi a secco

Poca acqua nel greto del fiume, l’allarme di abitanti e associazioni ambientaliste

La Guida - Lo Stura è quasi a secco
Il fiume Stura quasi in secca

Fiume Stura quasi secco

Cuneo – Il letto del fiume Stura è quasi a secco. Una situazione che preoccupa le associazioni ambientaliste, gli abitanti e anche chi usa il corso d’acqua per fare sport.
“Ogni anno è sempre peggio – spiega chi, soprattutto in queste calde giornate estive, scende al fiume per cercare un po’ di refrigerio -. In certi punti lo Stura è poco più che un rigagnolo d’acqua. Impossibile anche solo bagnarsi”.
E le associazioni ambientaliste cuneesi, Pro Natura, Legambiente, Lipu e Cuneo Birding, lanciano l’allarme. “L’acqua è fondamentale per l’agricoltura e l’agricoltura è fondamentale per la nostra vita – dicono -. Ma l’acqua è anche essenziale per l’ecosistema fluviale, senza il quale la nostra sopravvivenza è a rischio. Dunque occorre trovare il giusto equilibrio tra le esigenze del mondo agricolo e la salvaguardia della vita nei fiumi”.
Stessa situazione dall’altro lato di Cuneo per quanto riguarda il torrente Gesso.
“Servirebbe più equilibrio – spiega Alberto Pareti di Cuneo Canoa, associazione che nel fiume Stura porta i suoi atleti e i bimbi dell’Estate ragazzi a pagaiare -. Capiamo benissimo che i campi hanno necessità di essere bagnati, ma l’irrigazione va praticata nel rispetto della natura. Noi abbiamo trovato la soluzione con il lago artificiale realizzato in collaborazione con il Comune e, in inverno, con il canale di scolo dell’Enel. Ma il fiume, anno dopo anno, è sempre più devastato. Servirebbe più attenzione per quello che è un patrimonio di tutti inserito in un Parco fluviale”.

Leggimi la notizia!

La Guida - testata d’informazione in Cuneo e provincia

Direttore responsabile Ezio Bernardi / Editrice LGEditoriale s.r.l. / Concessionaria per la pubblicità Media L.G. s.r.l.

Sede legale: via Antonio Bono, 5 - 12100 Cuneo / 0171 447111 / info@laguida.it / C.F. e P.IVA: 03505070049
Aut. Tribunale di Cuneo del 31-05-1948 n.12. Iscrizione ROC n. 23765 del 26-08-2013

La Guida percepisce i contributi pubblici all’editoria previsti dalle leggi nazionali e regionali.
La Guida, tramite la Fisc (Federazione italiana settimanali cattolici), ha aderito allo IAP (Istituto dell’Autodisciplina Pubblicitaria) accettando il Codice di Autodisciplina della Comunicazione Commerciale.

Privacy Policy Amministrazione trasparente