La Guida - L'informazione quotidiana in Cuneo e provincia

Martedì 28 giugno 2022

Accedi a LaGuida.it per leggere il giornale completo.

Non hai un accesso? Abbonati facilmente qui.

A Limonetto la pioggia ha riportato in strada i detriti dell’alluvione (video)

Le piogge di ieri, mercoledì 21 luglio, hanno riportato in strada i detriti accumulati dalle ruspe durante i lavori post alluvione di ottobre. L'ultimo tratto di via Rocca dell'Abisso presenta delle difficoltà di percorrenza

La Guida - A Limonetto la pioggia ha riportato in strada i detriti dell’alluvione (video)

Limonetto – A Limonetto via Rocca dell’Abisso presenta delle difficoltà di percorrenza a causa del temporale che ieri, mercoledì 21 luglio, ha sparso ovunque i detriti rimanenti dell’alluvione di ottobre. Le piogge sono iniziate intorno alle 13,45 e si sono fatte più intense nelle ore successive, con la presenza anche di chicchi di grandine abbondanti e di grandi dimensioni. La precipitazione ha trascinato con sé sassi e ghiaia che erano contenuti nei mucchi di terra che nei mesi scorsi le ruspe hanno accumulato e abbandonato ai bordi della strada.

Lungo via Provinciale, che porta al centro del paese, non si sono registrati particolari danni, ma nel tratto che dal centro sale verso la partenza delle seggiovie Pernante e Morel l’asfalto è stato coperto da pietre, ghiaia, detriti e fango. Con le auto, il tratto risulta di difficile percorrenza e richiede rallentamenti. Distrutte anche diverse panchine che il comune aveva appena disposto lungo il percorso. Ai bordi del fondo stradale di via Rocca dell’Abisso, già dissestato dalla catastrofe di 9 mesi fa, si sono riaperte le voragini create dall’alluvione: la terra, appesantita dall’acqua e dalle rocce, è scesa verso il fiume creando dei precipizi.

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Nello spiazzo di fronte al ristorante l’Ange Blanc, uno dei più danneggiati da “Alex”, le strade che i mezzi avevano costruito per circolare e rimettere a posto l’arrivo della pista sono state rovinate. L’acqua, oltre a scavare solchi profondi nella terra, ha trascinato a valle molti detriti che erano stati accumulati dai mezzi di lavoro e il dislivello ha aiutato il processo.

Tutto il tratto di via Provinciale e il primo segmento di via Rocca dell’Abisso rimangono normalmente percorribili sia a piedi che in auto. Per quanto riguarda Limone e Quota 1400 non si sono registrati danni rilevanti al fondo stradale. Nella mattina di oggi, giovedì 22 luglio, a Limonetto sono arrivati operati, camion e auto del Comune per pulire la strada dai detriti e rimuovere le difficoltà di transito.

Leggimi la notizia!

La Guida - testata d’informazione in Cuneo e provincia

Direttore responsabile Ezio Bernardi / Editrice LGEditoriale s.r.l. / Concessionaria per la pubblicità Media L.G. s.r.l.

Sede legale: via Antonio Bono, 5 - 12100 Cuneo / 0171 447111 / info@laguida.it / C.F. e P.IVA: 03505070049
Aut. Tribunale di Cuneo del 31-05-1948 n.12. Iscrizione ROC n. 23765 del 26-08-2013

La Guida percepisce i contributi pubblici all’editoria previsti dalle leggi nazionali e regionali.
La Guida, tramite la Fisc (Federazione italiana settimanali cattolici), ha aderito allo IAP (Istituto dell’Autodisciplina Pubblicitaria) accettando il Codice di Autodisciplina della Comunicazione Commerciale.

Privacy Policy Amministrazione trasparente