La Guida - L'informazione quotidiana in Cuneo e provincia

Lunedì 26 luglio 2021

Accedi a LaGuida.it per leggere il giornale completo.

Non hai un accesso? Abbonati facilmente qui.

Donato un ventilatore portatile alla Terapia Intensiva Neonatale

L'apparecchio acquistato dall'Ordine dei commercialisti di Cuneo in memoria del compianto presidente Nicola Gaiero

La Guida - Donato un ventilatore portatile alla Terapia Intensiva Neonatale

Donazione di un ventilatore alla Terapia intensiva neonatale

Cuneo – È stato consegnato alla Terapia Intensiva Neonatale dell’ospedale Santa Croce e Carle di Cuneo il ventilatore portatile donato dall’Ordine dei dottori commercialisti ed esperti contabili della provincia di Cuneo. L’apparecchiatura è stata acquistata con le donazioni raccolte in memoria di Nicola Gaiero, presidente dell’Ordine morto lo scorso novembre. Su espressa richiesta dei famigliari, la scelta della strumentazione donata è caduta su un dispositivo che richiamasse i problemi respiratori che hanno stroncato la vita del loro congiunto. Alla cerimonia in reparto è intervenuta la figlia di Gaiero, Martina.
“Un gesto generoso – ha commentato il direttore della Terapia Intensiva Neonatale, Andrea Sannia -. Si tratta di uno strumento indispensabile per tutti i neonati della Granda che, in difficoltà respiratoria, necessitino di essere trasferiti nella Tin dell’azienda ospedaliera S. Croce e Carle di Cuneo e al Regina Margherita di Torino”. “Sarà a servizio di tutti gli ospedali della provincia di Cuneo e di quello di Pinerolo – ha spiegato Antonio Delogu, responsabile della Neonatologia -. Garantisce una ventilazione invasiva, per un neonato intubato, e non invasiva”. “Il ventilatore fa parte di un sistema che è un’unità mobile di rianimazione – ha concluso Nadia Castellino, responsabile del Trasporto neonatale -. Con l’incubatrice e il monitor dei parametri vitali siamo completamente autonomi”.
“Nicola amava i bambini – ha raccontato Maurizio Grosso, presidente della Fondazione dei dottori commercialisti ed esperti contabili della provincia di Cuneo e consigliere nazionale dell’Ordine, accompagnato dal Commissario straordinario dell’Ordine cuneese Gabriella Franco -. Questo gesto di generosità dimostra non solo la stima nei suoi confronti, ma anche l’affetto e l’amicizia. E il ventilatore, che dà il respiro ai bambini, lo concretizza. Ringraziamo l’ospedale per averci dato questa opportunità”.
“Il trasporto intensivo neonatale – ha sottolineato il Direttore Generale dell’azienda ospedaliera, Elide Azzan – è una delle nostre specificità. Nell’azienda ospedaliera, i parti sono circa 1.700 all’anno e 80 i trasporti, sia in entrata che in uscita. Ringrazio sia la famiglia Gaiero che i commercialisti per questo gesto di fiducia nei nostri confronti”.

Leggimi la notizia!

La Guida - testata d’informazione in Cuneo e provincia

Direttore responsabile Ezio Bernardi / Editrice LGEditoriale s.r.l. / Concessionaria per la pubblicità Media L.G. s.r.l.

Sede legale: via Antonio Bono, 5 - 12100 Cuneo / 0171 447111 / info@laguida.it / C.F. e P.IVA: 03505070049
Aut. Tribunale di Cuneo del 31-05-1948 n.12. Iscrizione ROC n. 23765 del 26-08-2013

La Guida percepisce i contributi pubblici all’editoria previsti dalle leggi nazionali e regionali.
La Guida, tramite la Fisc (Federazione italiana settimanali cattolici), ha aderito allo IAP (Istituto dell’Autodisciplina Pubblicitaria) accettando il Codice di Autodisciplina della Comunicazione Commerciale.

Privacy Policy Amministrazione trasparente