La Guida - L'informazione quotidiana in Cuneo e provincia

Lunedì 26 luglio 2021

Accedi a LaGuida.it per leggere il giornale completo.

Non hai un accesso? Abbonati facilmente qui.

A Cuneo arrivano 26 milioni di euro per la qualità dell’abitare

Finanziate entrambe le proposte di candidatura presentate dal Comune al bando del programma innovativo per la qualità dell'abitare. Tra gli interventi il recupero dell'ex caserma Piglione e dell'ex Onpi

La Guida - A Cuneo arrivano 26 milioni di euro per la qualità dell’abitare

Cuneo – I primi soldi del Pnrr ad arrivare a Cuneo sono i 26 milioni di euro con cui il ministero delle infrastrutture ha finanziato le proposte candidate dal Comune al bando del programma innovativo per la qualità dell’abitare.

La comunicazione ufficiale è arrivata nel pomeriggio di mercoledì 21 luglio ed è stata accolta con grande soddisfazione dal sindaco di Cuneo, Federico Borgna: “Sono infinitamente contento, questo è veramente un grande successo di squadra, all’interno del Comune, con diversi settori che hanno lavorato a questa candidatura, e con tutte le realtà esterne che hanno collaborato con noi. Un lavoro che conferma la bontà del progetto Cuneo che l’Amministrazione comunale sta portando avanti, della professionalità del personale e delle sinergie che da tempo il Comune di Cuneo ha saputo mettere in atto con le realtà del territorio”.

A Cuneo arriveranno quindi 26 milioni per finanziare il corposo pacchetto di interventi inseriti dal Comune nelle due candidature che, come sottolinea il Ministero nelle motivazioni, “generano l’aumento dell’accessibilità e la rigenerazione del tessuto urbano anche attraverso la realizzazione di residenze per giovani, anziani e famiglie fragili”.

I dettagli su La Guida in edicola giovedì 22 luglio.

Leggimi la notizia!
Categorie
Temi

La Guida - testata d’informazione in Cuneo e provincia

Direttore responsabile Ezio Bernardi / Editrice LGEditoriale s.r.l. / Concessionaria per la pubblicità Media L.G. s.r.l.

Sede legale: via Antonio Bono, 5 - 12100 Cuneo / 0171 447111 / info@laguida.it / C.F. e P.IVA: 03505070049
Aut. Tribunale di Cuneo del 31-05-1948 n.12. Iscrizione ROC n. 23765 del 26-08-2013

La Guida percepisce i contributi pubblici all’editoria previsti dalle leggi nazionali e regionali.
La Guida, tramite la Fisc (Federazione italiana settimanali cattolici), ha aderito allo IAP (Istituto dell’Autodisciplina Pubblicitaria) accettando il Codice di Autodisciplina della Comunicazione Commerciale.

Privacy Policy Amministrazione trasparente