La Guida - L'informazione quotidiana in Cuneo e provincia

Martedì 28 settembre 2021

Accedi a LaGuida.it per leggere il giornale completo.

Non hai un accesso? Abbonati facilmente qui.

Troppe merci trasportate su strada

L'Italia trasporta per ferrovia il 13% delle merci, a fronte di una media UE del 20% e del tasso statunitense del 46%. La transizione ecologica dovrà portare a trasportare meno su strada e più su rotaie

La Guida - Troppe merci trasportate su strada

Ormai è uno spettacolo quotidiano quello di ingombranti trasporti su strada con TIR e simili. È un grande contributo che viene dato all’inquinamento atmosferico e al rischio di incidenti stradali, senza contare la percentuale di nervosismo destinato agli altri, ancora troppi, utenti della strada. Non va così ovunque nel mondo, dove le quote di trasporto ferroviario per le merci registra quote percentuali fortemente diverse.
Negli Stati Uniti viaggiano per ferrovia il 46% delle merci, in Svizzera il 35% e in Italia soltanto il 13% rispetto a una media dell’Unione Europea del 20%.
La transizione ecologica di cui tanto si parla dovrà tradursi anche in una transizione nei trasporti: per il pianeta e per il nostro benessere meno traffico merci su strada e molto più sulle rotaie.

Leggimi la notizia!

La Guida - testata d’informazione in Cuneo e provincia

Direttore responsabile Ezio Bernardi / Editrice LGEditoriale s.r.l. / Concessionaria per la pubblicità Media L.G. s.r.l.

Sede legale: via Antonio Bono, 5 - 12100 Cuneo / 0171 447111 / info@laguida.it / C.F. e P.IVA: 03505070049
Aut. Tribunale di Cuneo del 31-05-1948 n.12. Iscrizione ROC n. 23765 del 26-08-2013

La Guida percepisce i contributi pubblici all’editoria previsti dalle leggi nazionali e regionali.
La Guida, tramite la Fisc (Federazione italiana settimanali cattolici), ha aderito allo IAP (Istituto dell’Autodisciplina Pubblicitaria) accettando il Codice di Autodisciplina della Comunicazione Commerciale.

Privacy Policy Amministrazione trasparente