La Guida - L'informazione quotidiana in Cuneo e provincia

Lunedì 26 luglio 2021

Accedi a LaGuida.it per leggere il giornale completo.

Non hai un accesso? Abbonati facilmente qui.

Specialisti TIC in aumento in Europa

Tecnologie dell'informazione e della comunicazione: in Europa sono circa 8 milioni le persone specializzate nel comparto

La Guida - Specialisti TIC in aumento in Europa
Tecnologie dell'informazione e della comunicazione

Secondo le ultime stime di Eurostat, pubblicate il 16 luglio, è notevolmente aumentato il numero di specialisti in Tecnologie dell’Informazione e della Comunicazione (TIC) in Europa, passando dal 3,9% nel 2019 al 4,3% dell’insieme della forza lavoro nel 2020. Un aumento dovuto in particolare all’accelerazione della trasformazione digitale che incide sull’insieme delle attività economiche.
In totale, in Europa, gli specialisti TIC sono circa 8 milioni, un numero in continuo aumento dal 2011. Le percentuali variano da Paese a Paese : le percentuali più alte sono state riscontrate in Finlandia (7,6%) e in Svezia (7,5%). Paesi come Estonia, Lussemburgo, Olanda, Irlanda e Danimarca superano tutti il 5%, mentre agli ultimi posti con poco più del 2% si trovano Grecia e Romania. L’Italia non è proprio negli ultimi posti, ma non supera la media europea, attestandosi intorno ad un 3,6%.
Infine, non sorprende il fatto che, in questo particolare settore volto al futuro, la percentuale femminile sia solo del 18,5% sull’insieme degli specialisti TIC.

Leggimi la notizia!

La Guida - testata d’informazione in Cuneo e provincia

Direttore responsabile Ezio Bernardi / Editrice LGEditoriale s.r.l. / Concessionaria per la pubblicità Media L.G. s.r.l.

Sede legale: via Antonio Bono, 5 - 12100 Cuneo / 0171 447111 / info@laguida.it / C.F. e P.IVA: 03505070049
Aut. Tribunale di Cuneo del 31-05-1948 n.12. Iscrizione ROC n. 23765 del 26-08-2013

La Guida percepisce i contributi pubblici all’editoria previsti dalle leggi nazionali e regionali.
La Guida, tramite la Fisc (Federazione italiana settimanali cattolici), ha aderito allo IAP (Istituto dell’Autodisciplina Pubblicitaria) accettando il Codice di Autodisciplina della Comunicazione Commerciale.

Privacy Policy Amministrazione trasparente