La Guida - L'informazione quotidiana in Cuneo e provincia

Mercoledì 20 ottobre 2021

Accedi a LaGuida.it per leggere il giornale completo.

Non hai un accesso? Abbonati facilmente qui.

Pianfei, a spasso tra gli spaventapasseri

Un percorso in frazione Blangetti, lungo il quale sono stati posizionati 42 fantocci che raccontano la storia del luogo

La Guida - Pianfei, a spasso tra gli spaventapasseri
Pianfei, a spasso tra gli spaventapasseri

 

Pianfei – Circa 80 persone di ogni età hanno partecipato nel pomeriggio di ieri, sabato 17 luglio, alla camminata tra gli spaventapasseri, un percorso di quattro chilometri in frazione Blangetti lungo il quale sono stati posizionati 42 spaventapasseri realizzati da diverse persone del luogo e ogni pagliaccio ricorda qualcosa o qualcuno della zona.
“Un’iniziativa meravigliosa – commenta il sindaco Marco Turco -,  a conferma che a Pianfei siamo ricchi di belle e preziose persone che rendono belli i luoghi semplici, ricchi di vita, di rispetto di un territorio e delle sue tradizioni, ma soprattutto ricchi di amicizia, di quella vera, di quella bellezza dello stare insieme. Qui ai Blangetti c’è tutto questo: qui c’è un percorso bellissimo da fare per vivere la storia di questi luoghi raccontata da 42 spaventapasseri che fino a settembre resteranno ad aspettare tutti coloro che vorranno vedere e vivere questa meravigliosa storia raccontata e creata dagli ‘Amici dei Blangetti’, della preziosa associazione Blangeventi. Grazie veramente di cuore a tutti ”.

Pianfei, spaventapasseri

 

Leggimi la notizia!

La Guida - testata d’informazione in Cuneo e provincia

Direttore responsabile Ezio Bernardi / Editrice LGEditoriale s.r.l. / Concessionaria per la pubblicità Media L.G. s.r.l.

Sede legale: via Antonio Bono, 5 - 12100 Cuneo / 0171 447111 / info@laguida.it / C.F. e P.IVA: 03505070049
Aut. Tribunale di Cuneo del 31-05-1948 n.12. Iscrizione ROC n. 23765 del 26-08-2013

La Guida percepisce i contributi pubblici all’editoria previsti dalle leggi nazionali e regionali.
La Guida, tramite la Fisc (Federazione italiana settimanali cattolici), ha aderito allo IAP (Istituto dell’Autodisciplina Pubblicitaria) accettando il Codice di Autodisciplina della Comunicazione Commerciale.

Privacy Policy Amministrazione trasparente