La Guida - L'informazione quotidiana in Cuneo e provincia

Lunedì 26 luglio 2021

Accedi a LaGuida.it per leggere il giornale completo.

Non hai un accesso? Abbonati facilmente qui.

1.702.124 euro di ristori in arrivo per le strutture socio-sanitarie e socio-assistenziali della Granda

La Regione Piemonte erogherà in totale di 5.894.084 euro: 724 euro per posto letto autorizzato

La Guida - 1.702.124 euro di ristori in arrivo per le strutture socio-sanitarie e socio-assistenziali della Granda

anziana in casa di riposo

Cuneo – Ammontano a 1.702.124 euro i ristori che saranno corrisposti alle strutture socio-sanitarie e socio-assistenziali per anziani e minori della provincia di Cuneo, in base alla legge regionale 3/2021, per le maggiori spese sostenute a causa dell’epidemia Covid.
La Regione ha pubblicato l’elenco delle domande di sostegno ammesse a contributo: su un totale di 376 richieste pervenute, solo 17 sono state respinte, mentre hanno trovato accoglienza 359 istanze, avanzate da strutture che gestiscono complessivamente 8.141 posti letto.
Il totale dei finanziamenti che saranno erogati ammonta a 5.894.084 euro e la Granda è la provincia che ha ottenuto la quota maggiore di ristori: appunto, 1.702.124 euro per 2.351 posti letto.
A ciascun ente beneficiario verrà corrisposto un contributo pari all’importo di 724 euro, moltiplicato per il numero di posti letto autorizzati.
Oltre alla Granda, in provincia di Alessandria andranno 552.412 euro per 763 posti letto, all’Astigiano 818.120 euro per 1.130 posti letto, nel Biellese 378.652 euro per 523 posti letto gestiti, nel Novarese 312.044 euro per 431 posti letto, nella Città Metropolitana di Torino 1.554.428 euro per la gestione di 2.147 posti letto, nel Vercellese, 493.768 euro per 682 posti letto gestiti e infine le strutture del VCO, che gestiscono 114 posti letto, avranno 82.536 euro.

Contributi per Rsa

La ripartizione dei contributi tra le province piemontesi.

L’elenco delle strutture ammesse a finanziamento:

ALLEGATO 2

Leggimi la notizia!

La Guida - testata d’informazione in Cuneo e provincia

Direttore responsabile Ezio Bernardi / Editrice LGEditoriale s.r.l. / Concessionaria per la pubblicità Media L.G. s.r.l.

Sede legale: via Antonio Bono, 5 - 12100 Cuneo / 0171 447111 / info@laguida.it / C.F. e P.IVA: 03505070049
Aut. Tribunale di Cuneo del 31-05-1948 n.12. Iscrizione ROC n. 23765 del 26-08-2013

La Guida percepisce i contributi pubblici all’editoria previsti dalle leggi nazionali e regionali.
La Guida, tramite la Fisc (Federazione italiana settimanali cattolici), ha aderito allo IAP (Istituto dell’Autodisciplina Pubblicitaria) accettando il Codice di Autodisciplina della Comunicazione Commerciale.

Privacy Policy Amministrazione trasparente