La Guida - L'informazione quotidiana in Cuneo e provincia

Lunedì 17 gennaio 2022

Accedi a LaGuida.it per leggere il giornale completo.

Non hai un accesso? Abbonati facilmente qui.

Rassegna teatrale “Sì di Venere”: date, orari e ospiti

Il teatro di strada Sì di Venere torna ad animare piazza delle Rossa a Busca con quattro appuntamenti tutti i venerdì dal 16 luglio al 6 agosto

La Guida - Rassegna teatrale “Sì di Venere”: date, orari e ospiti

Busca – Il teatro di strada Sì di Venere torna ad animare piazza delle Rossa a Busca. La rassegna, organizzata da Santibriganti Teatro con il sostegno della città di Busca, della Regione e della Fondazione CRC, comincerà venerdì 16 luglio alle 21,30 con “Gi & Raf show”, tenuto dalla ventriloqua Rafael Voltan che intratterrà tutti i bambini della piazza.

Il 23 luglio alle 21,30 ci sarà “Tutti in valigia”, uno spettacolo di Luigi Ciotta ambientato negli anni ’30che narra le simpatiche vicende di un facchino che lotta contro il caos.

Il 30 luglio alle 21,30 Busca ospiterà il grande circo di Gregor & Katjusha, con una performance di circo di strada dai risvolti poetici e onirici, ma che non rinuncia a divertire con un finale infuocato coinvolgente. Adatto a grandi e piccini. 

Il 6 agosto ci sarà il mago Budinì con il suo “Il trucco c’è…ma non ci credo”. In una valigia contenente molte meraviglie raccolte in giro per il mondo, l’artista creerà situazioni fantastiche e gag esilaranti. 

Gli ingressi agli spettacoli sono gratuiti e in caso di pioggia o brutto tempo lo spettacolo si trasferirà nell’area coperta di piazza Santa Maria, sempre a Busca. Per informazioni: 39 0171 948624 o www.comune.busca.cn.it.

 

La Guida - testata d’informazione in Cuneo e provincia

Direttore responsabile Ezio Bernardi / Editrice LGEditoriale s.r.l. / Concessionaria per la pubblicità Media L.G. s.r.l.

Sede legale: via Antonio Bono, 5 - 12100 Cuneo / 0171 447111 / info@laguida.it / C.F. e P.IVA: 03505070049
Aut. Tribunale di Cuneo del 31-05-1948 n.12. Iscrizione ROC n. 23765 del 26-08-2013

La Guida percepisce i contributi pubblici all’editoria previsti dalle leggi nazionali e regionali.
La Guida, tramite la Fisc (Federazione italiana settimanali cattolici), ha aderito allo IAP (Istituto dell’Autodisciplina Pubblicitaria) accettando il Codice di Autodisciplina della Comunicazione Commerciale.

Privacy Policy Amministrazione trasparente