La Guida - L'informazione quotidiana in Cuneo e provincia

Martedì 28 settembre 2021

Accedi a LaGuida.it per leggere il giornale completo.

Non hai un accesso? Abbonati facilmente qui.

Finale Italia-Inghilterra, a Cuneo divieto di consumo di bevande alcoliche al di fuori dei locali

Ordinanza sul territorio del Comune di Cuneo: vietato il consumo e la vendita dalle 19,30 di domenica 11 luglio

La Guida - Finale Italia-Inghilterra, a Cuneo divieto di consumo di bevande alcoliche al di fuori dei locali

Cuneo – In vista della finale del Campionato europeo di calcio che si disputerà domani, domenica 11 luglio, alle 21 e che vedrà contrapposte in campo l’Italia e l’Inghilterra, il sindaco di Cuneo Federico Borgna ha firmato un’ordinanza che vieta il consumo e la vendita di bevande alcoliche.
Dalle 19,30 di domenica 11 alle 5 di lunedì 12 luglio, su tutto il territorio comunale sarà vietato somministrare e vendere bevande alcoliche in contenitori di vetro e plastica e in lattine. Allo stesso modo sarà vietato per i cittadini introdurre in piazze e luoghi frequentati dai tifosi le bevande alcoliche di cui sopra, per uso personale o per la distribuzione a terzi.
All’interno dei locali, la somministrazione delle bevande alcoliche è permessa, anche in bicchieri di vetro, purché si vigili affinché questi ultimi non vengano trasportati fuori dai clienti. Nei dehors, invece, sono ammessi solo contenitori e bicchieri in plastica.
L’inosservanza dell’Ordinanza sarà punita ai sensi dell’art. 650 del Codice Penale; in caso di recidiva sarà disposta la sospensione dell’attività per un periodo dai 7 ai 15 giorni.

Leggimi la notizia!

La Guida - testata d’informazione in Cuneo e provincia

Direttore responsabile Ezio Bernardi / Editrice LGEditoriale s.r.l. / Concessionaria per la pubblicità Media L.G. s.r.l.

Sede legale: via Antonio Bono, 5 - 12100 Cuneo / 0171 447111 / info@laguida.it / C.F. e P.IVA: 03505070049
Aut. Tribunale di Cuneo del 31-05-1948 n.12. Iscrizione ROC n. 23765 del 26-08-2013

La Guida percepisce i contributi pubblici all’editoria previsti dalle leggi nazionali e regionali.
La Guida, tramite la Fisc (Federazione italiana settimanali cattolici), ha aderito allo IAP (Istituto dell’Autodisciplina Pubblicitaria) accettando il Codice di Autodisciplina della Comunicazione Commerciale.

Privacy Policy Amministrazione trasparente