La Guida - L'informazione quotidiana in Cuneo e provincia

Sabato 25 giugno 2022

Accedi a LaGuida.it per leggere il giornale completo.

Non hai un accesso? Abbonati facilmente qui.

Domenica verrà inaugurato il Sentiero Gioele in valle Maira

Per ricordare Gioele Dutto, giovane alpinista di Cervasca e membro del Soccorso alpino, deceduto nel 2016 a vent'anni sulla Nord del Monviso

La Guida - Domenica verrà inaugurato il Sentiero Gioele in valle Maira

Valle Maira – Viene inaugurato domenica 4 luglio il “Sentiero Gioele”, per ricordare Gioele Dutto (nella foto), giovane alpinista di Cervasca e membro del Soccorso alpino, deceduto a vent’anni sulla Nord del Monviso, il 21 maggio 2016. L’iniziativa è stata realizzata dall’associazione di volontariato “La libertà oltre la breccia”, nata in sua memoria, e il tracciato è stato completato nel settembre scorso (dislivello 1.068 metri, sviluppo 9,6 km, grado di difficoltà “EE” cioè per escursionisti esperti).
L’appuntamento per domenica è alle 8, con ritrovo a Chiappera di Acceglio (grande Collet) e partenza per l’escursione sul sentiero alle 8.15; alle 15, al ritorno, Messa alla cappella di San Francesco (partecipazione gratuita, in caso di maltempo si terrà solo la funzione religiosa; per informazioni, tel. 335-5249350).
Il sentiero Gioele è stato pensato per scoprire uno degli angoli più aspri, selvaggi e di grande pregio naturalistico e storico della valle Maira: è un anello che, partendo dalle grange Collet, a monte di Chiappera (a circa 2.000 metri di quota), raggiunge prima il colle Greguri (m 2.310, ai piedi del gruppo Castello – Provenzale), poi la Colletta e il colle Rui (m 2.709), lungo un tracciato più a monte rispetto al classico percorso della Gta. Da qui segue il crestone per il Monte Freide (m 2.951), scende al passo Lauset (m 2.889) e al colle della Val Fissela (m 2.872) per poi ritornare alle grange Collet dopo una lunga discesa.

 

Leggimi la notizia!

La Guida - testata d’informazione in Cuneo e provincia

Direttore responsabile Ezio Bernardi / Editrice LGEditoriale s.r.l. / Concessionaria per la pubblicità Media L.G. s.r.l.

Sede legale: via Antonio Bono, 5 - 12100 Cuneo / 0171 447111 / info@laguida.it / C.F. e P.IVA: 03505070049
Aut. Tribunale di Cuneo del 31-05-1948 n.12. Iscrizione ROC n. 23765 del 26-08-2013

La Guida percepisce i contributi pubblici all’editoria previsti dalle leggi nazionali e regionali.
La Guida, tramite la Fisc (Federazione italiana settimanali cattolici), ha aderito allo IAP (Istituto dell’Autodisciplina Pubblicitaria) accettando il Codice di Autodisciplina della Comunicazione Commerciale.

Privacy Policy Amministrazione trasparente