La Guida - L'informazione quotidiana in Cuneo e provincia

Lunedì 26 luglio 2021

Accedi a LaGuida.it per leggere il giornale completo.

Non hai un accesso? Abbonati facilmente qui.

Asfaltata nella notte via valle Maira

Nel tratto tra la rotonda del viadotto Soleri e quella all’altezza di via san Giacomo

La Guida - Asfaltata nella notte via valle Maira

Cerialdo – Nella mattinata di oggi, mercoledì 23 giugno, chi dalle valli Maira e Grana o dai paesi del circondario raggiunge Cuneo attraverso il viadotto Soleri si è svegliato trovando uno dei tratti più rovinati di via valle Maira completamente asfaltato. I lavori sono stati, infatti, realizzati nella notte tra martedì 22 e mercoledì 23 giugno, nel tratto tra le rotatorie in uscita dal viadotto Soleri e quella in direzione di Confreria, dove si dirama via San Giacomo. L’intervento della Provincia, che ha la competenza della strada, è stato realizzato in orario notturno per contenere i disagi alla viabilità su un tratto molto trafficato. La bitumatura ha riguardato tutta la carreggiata, ma non le due rotonde. Una strada per la quale molti passanti segnalavano, da tempo, punti dissestati e buche pericolose soprattutto per i mezzi a due ruote. Con la segnaletica orizzontale si completerà tutta la zona dove, recentemente, sono stati realizzati i lavori per la nuova pista ciclabile. Unico neo: la segnaletica orizzontale era stata ritracciata, parzialmente, solo qualche settimana fa, questa notte ricoperta da uno strato di asfalto per poi essere rifatta nei prossimi giorni.

Leggimi la notizia!

La Guida - testata d’informazione in Cuneo e provincia

Direttore responsabile Ezio Bernardi / Editrice LGEditoriale s.r.l. / Concessionaria per la pubblicità Media L.G. s.r.l.

Sede legale: via Antonio Bono, 5 - 12100 Cuneo / 0171 447111 / info@laguida.it / C.F. e P.IVA: 03505070049
Aut. Tribunale di Cuneo del 31-05-1948 n.12. Iscrizione ROC n. 23765 del 26-08-2013

La Guida percepisce i contributi pubblici all’editoria previsti dalle leggi nazionali e regionali.
La Guida, tramite la Fisc (Federazione italiana settimanali cattolici), ha aderito allo IAP (Istituto dell’Autodisciplina Pubblicitaria) accettando il Codice di Autodisciplina della Comunicazione Commerciale.

Privacy Policy Amministrazione trasparente