La Guida - L'informazione quotidiana in Cuneo e provincia

Giovedì 29 luglio 2021

Accedi a LaGuida.it per leggere il giornale completo.

Non hai un accesso? Abbonati facilmente qui.

La montagna protagonista al Banff Film Festival, il 23 giugno al Don Bosco

La manifestazione fa tappa in città con undici proiezioni che raccontano storie di avventura ed esplorazione e del rapporto uomo-natura

La Guida - La montagna protagonista al Banff Film Festival, il 23 giugno al Don Bosco

Cuneo – Mercoledì 23 giugno la nona edizione Banff Mountain Film Festival, la rassegna cinematografica internazionale di medio e cortometraggi dedicati al mondo della natura, della montagna e degli sport outdoor, farà tappa a Cuneo per poi proseguire il suo viaggio lungo tutto lo Stivale. Ospite in sala Giorgio Tomatis, giovanissimo climber e ambassador La Sportiva, che poco più di un anno fa, appena sedicenne, ha salito la sua prima via d’arrampicata sportiva gradata 9a, WRC a Castillon. 

L’appuntamento sarà al Cinema Don Bosco di Cuneo, a partire dalle 21, per la proiezione di undici pellicole che raccontano storie di avventura ed esplorazione, parlano del rapporto uomo-natura, di wildlife, della bellezza dei luoghi remoti e incontaminati e di quanta ricchezza possano trasmetterci. 

Con “The Ghosts Above” si seguirà la spedizione di Mark Synnot alla ricerca di una risposta al più grande mistero della storia dell’alpinismo himalayano: chi per primo ha davvero raggiunto la vetta dell’Everest? Il viaggio prosegue sul K2, una delle vette più temute dagli alpinisti di tutto il mondo, con “K2 – The Impossible Descent”, pellicola che racconta la storica prima discesa in sci compiuta il 22 luglio 2018 dell’alpinista polacco Andrzej Bargiel. 

In sella a una mountain bike si andrà in Ladhak e Bhutan con “Accomplice: the Passport e Madman Trails of Buthan”, esplorando catene montuose alla ricerca di nuove linee che mettono a dura prova la resistenza.

In “Pathfinder: Life Beyond Fear” si coglierà la magia di una camminata sospesi su una slackline tesa tra due imponenti montagne alla sola luce dell’aurora boreale: questa è la missione che 6 slackliner tentano in una zona remota della Norvegia settentrionale. 

Infine le Alpi Orientali austriache diventano teatro di un’impresa surreale che vede coinvolti tre freerider e un enorme dirigibile in “Zeppelin Skiing”, per un’insolita e lunga calata per disegnare candide curve su pendii inviolati.

Programma completo e presentazione di tutte le pellicole sul sito www.banff.it dove è anche possibile acquistare i biglietti per la serata. 

Leggimi la notizia!

La Guida - testata d’informazione in Cuneo e provincia

Direttore responsabile Ezio Bernardi / Editrice LGEditoriale s.r.l. / Concessionaria per la pubblicità Media L.G. s.r.l.

Sede legale: via Antonio Bono, 5 - 12100 Cuneo / 0171 447111 / info@laguida.it / C.F. e P.IVA: 03505070049
Aut. Tribunale di Cuneo del 31-05-1948 n.12. Iscrizione ROC n. 23765 del 26-08-2013

La Guida percepisce i contributi pubblici all’editoria previsti dalle leggi nazionali e regionali.
La Guida, tramite la Fisc (Federazione italiana settimanali cattolici), ha aderito allo IAP (Istituto dell’Autodisciplina Pubblicitaria) accettando il Codice di Autodisciplina della Comunicazione Commerciale.

Privacy Policy Amministrazione trasparente