La Guida - L'informazione quotidiana in Cuneo e provincia

Lunedì 26 luglio 2021

Accedi a LaGuida.it per leggere il giornale completo.

Non hai un accesso? Abbonati facilmente qui.

Centomila capi bovini verso gli alpeggi sulle montagne di Granda

Si avvicina la data di San Giovanni, 24 giugno, che segna l'inizio della stagione in altura per questi animali e per le eccellenze casearie

La Guida - Centomila capi bovini verso gli alpeggi sulle montagne di Granda

Cuneo – Con l’inizio dell’estate e con l’avvicinarsi della data di San Giovanni, il 24 giugno, torna a rivivere il fenomeno della transumanza verso gli alpeggi, per portare i bovini a quote via via più alte nelle prossime settimane, fino a fine settembre, quando per San Michele (29 settembre) si farà ritorno a valle, in stalla. L’alimentazione dei capi in alpeggio, oltre a difesa di biodiversità e ambiente montano, ha ricadute positive anche sulla produzione lattiero-casearia, con una serie di eccellenze davvero uniche per genuinità e gusto. Per la provincia di Cuneo si tratta di circa centomila capi (su 165.000 in tutto il Piemonte, con circa mille pratiche di monticazione gestite finora dall’associazione regionale allevatori Arap) in 350 località di montagna, dalle Alpi Marittime al Monviso.

Leggimi la notizia!

La Guida - testata d’informazione in Cuneo e provincia

Direttore responsabile Ezio Bernardi / Editrice LGEditoriale s.r.l. / Concessionaria per la pubblicità Media L.G. s.r.l.

Sede legale: via Antonio Bono, 5 - 12100 Cuneo / 0171 447111 / info@laguida.it / C.F. e P.IVA: 03505070049
Aut. Tribunale di Cuneo del 31-05-1948 n.12. Iscrizione ROC n. 23765 del 26-08-2013

La Guida percepisce i contributi pubblici all’editoria previsti dalle leggi nazionali e regionali.
La Guida, tramite la Fisc (Federazione italiana settimanali cattolici), ha aderito allo IAP (Istituto dell’Autodisciplina Pubblicitaria) accettando il Codice di Autodisciplina della Comunicazione Commerciale.

Privacy Policy Amministrazione trasparente