La Guida - L'informazione quotidiana in Cuneo e provincia

Lunedì 20 settembre 2021

Accedi a LaGuida.it per leggere il giornale completo.

Non hai un accesso? Abbonati facilmente qui.

Peveragno, rinviati la “merenda sinoira” e il concerto sulla collina di San Giorgio

Era programmato per oggi domenica 20 giugno, ma la Compagnia del Birùn ha deciso di rimandarlo al 2022

La Guida - Peveragno, rinviati la “merenda sinoira” e il concerto sulla collina di San Giorgio

Peveragno – L’appuntamento annuale con la merenda sinoira e il concerto organizzato dalla Compagnia del Birùn sulla collina di San Giorgio, programmato per oggi domenica 20 giugno con i Baklava Klezmer Soul e Calidé di Prismadanza è stato rinviato a un altr’anno.
“Le restrizioni per l’emergenza Covid – fa sapere il direttivo della Compagnia – applicate allo spazio a disposizione, non ci permettono di garantire la realizzazione di un appuntamento che rispecchi pienamente i principi a cui si ispira la nostra associazione: inclusione, condivisione e promozione di espressioni artistiche nel rispetto di artisti e pubblico. Non volendo pertanto sminuire nessuno di questi elementi basilari, preferiamo darvi appuntamento a un altr’anno, sperando di poter finalmente tornare a godere appieno della suggestiva bellezza del luogo e dello stare insieme senza dover escludere nessuno per esiguità di spazio. Ci auguriamo anche che per allora potremo cambiare il nome del concerto ‘Ogni San Giorgio ha il suo drago’, perché il drago antennuto che ora lo insidia sarà stato finalmente rimosso e incatenato in un luogo più consono, come promesso a più riprese da ottobre 2019”.

Leggimi la notizia!

La Guida - testata d’informazione in Cuneo e provincia

Direttore responsabile Ezio Bernardi / Editrice LGEditoriale s.r.l. / Concessionaria per la pubblicità Media L.G. s.r.l.

Sede legale: via Antonio Bono, 5 - 12100 Cuneo / 0171 447111 / info@laguida.it / C.F. e P.IVA: 03505070049
Aut. Tribunale di Cuneo del 31-05-1948 n.12. Iscrizione ROC n. 23765 del 26-08-2013

La Guida percepisce i contributi pubblici all’editoria previsti dalle leggi nazionali e regionali.
La Guida, tramite la Fisc (Federazione italiana settimanali cattolici), ha aderito allo IAP (Istituto dell’Autodisciplina Pubblicitaria) accettando il Codice di Autodisciplina della Comunicazione Commerciale.

Privacy Policy Amministrazione trasparente