La Guida - L'informazione quotidiana in Cuneo e provincia

Giovedì 29 luglio 2021

Accedi a LaGuida.it per leggere il giornale completo.

Non hai un accesso? Abbonati facilmente qui.

Il viaggio verso la Luna parte dal Teatro Civico di Caraglio

Per la rassegna “Come sassi nell’acqua - Reloaded”, domenica 20 giugno alle 21 l'anteprima nazionale “Raptus di Luna”

La Guida - Il viaggio verso la Luna parte dal Teatro Civico di Caraglio

Caraglio – Domenica 20 giugno, alle 21, il Teatro Civico di Caraglio ospita in anteprima nazionale “Raptus di Luna”. In scena Serena Abbà, Camilla Bassetti e Marta Ziolla che mostrano il frutto di un lavoro iniziato prima della pandemia, con la direzione di Mauro Piombo, il quale, per l’ideazione e la scrittura, spiega di aver “rubato sul campo alle attrici le urgenze, il sarcasmo, le svogliatezze e la loro voglia di vivere”.

Lo spettacolo è una giostra, un viaggio vitale visto con l’occhio della commedia, della satira. Tre giovani vanno sulla Luna, e da lì il mondo sembra essersi fatto stretto: la terra, la tieni tra le dita e, da lontano, la capisci meglio. Il linguaggio, ora crudo e a muso duro, ora con la sospensione della poesia, ora con azioni e suoni stranianti, altre volte attraverso protesi burattinesche, è un misto di tenerezza e furore: le risate muoiono spesso tra i denti, in molteplici soluzioni teatrali e nel piacere di giocare, che, come ricorda Mauro Piombo, è cosa seria assai. “Raptus di Luna” è uno spettacolo pop, comico e inquieto, che vive nel contemporaneo delle stesse interpreti, in un presente che sembra non costruire narrazione, in un continuo sottosopra, per accumulo di immagini e di storie di noi.

Biglietto intero 13 euro con le solite riduzioni. È consigliata la prenotazione chiamando lo 011-645740 entro il venerdì, dalle 12.30 alle 16.30. 

Lo spettacolo fa parte della rassegna “Come sassi nell’acqua – Reloaded” organizzata da Santibriganti Teatro con Fondazione Piemonte dal Vivo.

Leggimi la notizia!

La Guida - testata d’informazione in Cuneo e provincia

Direttore responsabile Ezio Bernardi / Editrice LGEditoriale s.r.l. / Concessionaria per la pubblicità Media L.G. s.r.l.

Sede legale: via Antonio Bono, 5 - 12100 Cuneo / 0171 447111 / info@laguida.it / C.F. e P.IVA: 03505070049
Aut. Tribunale di Cuneo del 31-05-1948 n.12. Iscrizione ROC n. 23765 del 26-08-2013

La Guida percepisce i contributi pubblici all’editoria previsti dalle leggi nazionali e regionali.
La Guida, tramite la Fisc (Federazione italiana settimanali cattolici), ha aderito allo IAP (Istituto dell’Autodisciplina Pubblicitaria) accettando il Codice di Autodisciplina della Comunicazione Commerciale.

Privacy Policy Amministrazione trasparente