La Guida - L'informazione quotidiana in Cuneo e provincia

Sabato 16 ottobre 2021

Accedi a LaGuida.it per leggere il giornale completo.

Non hai un accesso? Abbonati facilmente qui.

La scuola torna in piazza per chiedere un ritorno in aula per tutti

Il comitato Scuole Aperte Cuneo propone il flash mob "Presenti... perché da settembre a scuola ci dobbiamo essere tutti, senza se e senza ma”

La Guida - La scuola torna in piazza per chiedere un ritorno in aula per tutti

Cuneo – Oggi (sabato 12 giugno), nel giorno immediatamente successivo alla fine dell’ano scolastico, il comitato Scuole Aperte Cuneo propone una manifestazione in centro città: dalle 17 alle 21, in piazza Foro Boario. È previsto il flash mob “Presenti… perché da settembre a scuola ci dobbiamo essere tutti, senza se e senza ma”, con musica e parole proposte da giovani e giovanissimi.
“All’indomani della conclusione di un altro anno scolastico pesantemente segnato dalla pandemia, prima di perdersi di vista nelle vacanze estive, su forte richiesta degli stessi giovani abbiamo voluto aiutarli a organizzare una iniziativa per dire che la scuola deve essere ancora al centro dell’attenzione, in quanto oggi nessuno sa come si ripartirà a settembre – spiegano dal Comitato Scuole Aperte Cuneo -. Gli adolescenti stanno pagando in prima persona la scarsa attenzione ricevuta dalle istituzioni nell’ultimo anno scolastico, come dimostrano gli aumenti di casi di disagio psicofisico negli ospedali e negli studi degli psicologi, ma se ne parla molto poco. La vaccinazione dei teen-agers è tutt’altro che chiara e il nodo dei trasporti scolastici non è ancora stato affrontato con determinazione dalle pubbliche amministrazioni, rischiando di essere il tallone d’Achille della ripresa scolastica. Dare ai giovani la possibilità di raccontare il loro vissuto con le parole e con la musica è un modo per aiutarli a uscire dall’indifferenza da cui troppo spesso sono circondati”.

Leggimi la notizia!

La Guida - testata d’informazione in Cuneo e provincia

Direttore responsabile Ezio Bernardi / Editrice LGEditoriale s.r.l. / Concessionaria per la pubblicità Media L.G. s.r.l.

Sede legale: via Antonio Bono, 5 - 12100 Cuneo / 0171 447111 / info@laguida.it / C.F. e P.IVA: 03505070049
Aut. Tribunale di Cuneo del 31-05-1948 n.12. Iscrizione ROC n. 23765 del 26-08-2013

La Guida percepisce i contributi pubblici all’editoria previsti dalle leggi nazionali e regionali.
La Guida, tramite la Fisc (Federazione italiana settimanali cattolici), ha aderito allo IAP (Istituto dell’Autodisciplina Pubblicitaria) accettando il Codice di Autodisciplina della Comunicazione Commerciale.

Privacy Policy Amministrazione trasparente