La Guida - L'informazione quotidiana in Cuneo e provincia

Venerdì 18 giugno 2021

Accedi a LaGuida.it per leggere il giornale completo.

Non hai un accesso? Abbonati facilmente qui.

Due giovani di Piasco deferiti per detenzione e spaccio di droga

Durante la perquisizione dell'abitazione rinvenuti 8.000 euro in contanti, 70 grammi di hashish, un etto di marjuana, resina di cannabis e fiale di olio di THC

La Guida - Due giovani di Piasco deferiti per detenzione e spaccio di droga

Piasco – Due cittadini italiani di Piasco, già noti alla forze dell’ordine, sono stati deferiti all’autorità giudiziaria per detenzione e spaccio di sostanze stupefacenti. I due, poco più che ventenni, erano da tempo nel mirino della sezione antidroga dalla squadra mobile di Cuneo per una serie di movimenti sospetti nei pressi delle loro abitazioni e dopo una lunga attività di pedinamento e appostamenti nei giorni scorsi, la Polizia di  Stato ha deciso di intervenire per evitare che la droga fosse ceduta ad altri intermediari. Durante le perquisizioni di abitazioni e autovetture sono stati rinvenuti 8.000 euro in contanti nascosti al’interno di un tamburo africano, probabile provento dell’attività illecita, 70 grammi di hashish all’interno di una poltrona, un etto di marjuana, due involucri contenenti resina di cannabis e otto fiale di olio di THC, sostanza di recente introduzione nel mercato degli stupefacenti con elevata percentuale di THC. I giovani, condotti negli Uffici della Squadra Mobile, sono stati indagati in stato di libertà per detenzione di sostanze stupefacenti ai fini dello spaccio. L’attività svolta rientra nell’ambito di quella finalizzata al contrasto del traffico illecito di sostanze stupefacenti dispose sull’intera provincia dal Questore di Cuneo, Nicola Alfredo Parisi.

Leggimi la notizia!

La Guida - testata d’informazione in Cuneo e provincia

Direttore responsabile Ezio Bernardi / Editrice LGEditoriale s.r.l. / Concessionaria per la pubblicità Media L.G. s.r.l.

Sede legale: via Antonio Bono, 5 - 12100 Cuneo / 0171 447111 / info@laguida.it / C.F. e P.IVA: 03505070049
Aut. Tribunale di Cuneo del 31-05-1948 n.12. Iscrizione ROC n. 23765 del 26-08-2013

La Guida percepisce i contributi pubblici all’editoria previsti dalle leggi nazionali e regionali.
La Guida, tramite la Fisc (Federazione italiana settimanali cattolici), ha aderito allo IAP (Istituto dell’Autodisciplina Pubblicitaria) accettando il Codice di Autodisciplina della Comunicazione Commerciale.

Privacy Policy Amministrazione trasparente