La Guida - L'informazione quotidiana in Cuneo e provincia

Venerdì 18 giugno 2021

Accedi a LaGuida.it per leggere il giornale completo.

Non hai un accesso? Abbonati facilmente qui.

Presentato il progetto per percorsi turistici in valle Pesio

L’incontro è stato finalizzato alla condivisione dell’importante progetto del valore di 1,1 milioni di euro

La Guida - Presentato il progetto per percorsi turistici in valle Pesio

Chiusa Pesio – Nella  mattinata di oggi, mercoledì 9 giugno, nella Sala Consigliare del Comune di Chiusa di Pesio si è tenuta la presentazione del progetto definitivo dei percorsi turistici che verranno realizzati tra San Bartolomeo e Certosa di Pesio. All’incontro hanno preso parte il sindaco Claudio Baudino, amministratori e tecnici comunali, con la partecipazione della direttrice dell’ATL Daniela Silvestrin, il presidente di Cônitours Giuseppe Carlevaris, il presidente dell’ente Aree Protette Alpi Marittime Piermario Giordano e il vice Andrea Bodino, il direttore dell’ente Aree Protette Alpi Marittime Giuseppe Canavese, il consigliere dell’ente Aree Protette Alpi Marittime e direttore di Cônitours Armando Erbì, il presidente dello Sci Club Valle Pesio 2.0 Alessandro Mauro e il Capogruppo del Raggruppamento Temporaneo incaricato della progettazione Marco Sassatelli dello Studio Silva di Bologna.

L’incontro è stato finalizzato alla condivisione dell’importante progetto del valore di 1,1 milioni di euro e inserito all’interno dell’accordo di programma con la Regione Piemonte, che prevede la realizzazione di piste turistiche da destinare in parte a pista di ski roll oppure a tracciati da percorrere a piedi o in bicicletta, con partenza dalla frazione di San Bartolomeo. “Il turismo deve porre sempre più le basi sui principi della sostenibilità ambientale ed economica e puntare a essere completamente integrato con lo sviluppo economico locale, contribuendo positivamente allo
stesso – spiega a margine dell’incontro il sindaco Baudino -. L’obiettivo di oggi è stato quello di dare avvio a un tavolo di confronto permanente con i principali enti turistici, sportivi e naturalistici del territorio per fare rete e valutare insieme la strategia più efficace in termini di promozione e fruizione di un’opera strategica e di interesse sovracomunale che consentirà un ulteriore incremento dell’offerta turistica e sportiva della Valle Pesio”.

Leggimi la notizia!

La Guida - testata d’informazione in Cuneo e provincia

Direttore responsabile Ezio Bernardi / Editrice LGEditoriale s.r.l. / Concessionaria per la pubblicità Media L.G. s.r.l.

Sede legale: via Antonio Bono, 5 - 12100 Cuneo / 0171 447111 / info@laguida.it / C.F. e P.IVA: 03505070049
Aut. Tribunale di Cuneo del 31-05-1948 n.12. Iscrizione ROC n. 23765 del 26-08-2013

La Guida percepisce i contributi pubblici all’editoria previsti dalle leggi nazionali e regionali.
La Guida, tramite la Fisc (Federazione italiana settimanali cattolici), ha aderito allo IAP (Istituto dell’Autodisciplina Pubblicitaria) accettando il Codice di Autodisciplina della Comunicazione Commerciale.

Privacy Policy Amministrazione trasparente