La Guida - L'informazione quotidiana in Cuneo e provincia

Martedì 30 novembre 2021

Accedi a LaGuida.it per leggere il giornale completo.

Non hai un accesso? Abbonati facilmente qui.

A Roccacigliè la consegna della Costituzione Italiana

Ferrua: “Documentatevi, siate partecipi alla vita civile e politica e non lasciate che altri decidano per voi”

La Guida - A Roccacigliè la consegna della Costituzione Italiana

 

Roccacigliè – In occasione del 75° anniversario della Repubblica Italiana, nella sala del Consiglio del Comune è stata consegnata una copia della Costituzione ai neodiciottenni Carlotta Bracco, Manuel Bracco e Martina Ferrero. Il sindaco Luigi Ferrua durante la cerimonia ha voluto evidenziare l’importanza dei contenuti racchiusi all’interno del volume, essendo il documento fondamento della nostra Repubblica, che garantisce i diritti e i doveri di ogni cittadino italiano. L’invito rivolto ai giovani presenti è stato quello di documentarsi su ogni questione della vita civile, esprimendo il proprio pensiero, sempre nel rispetto dell’idea altrui. “Oggi avete raggiunto la maggiore età – ha detto il sindaco – un traguardo importante nella vita di un adolescente. La maggiore libertà deve essere per voi anche stimolo per una più sentita consapevolezza civile. Pertanto siate cittadini responsabili nel rispetto della nostra Costituzione e ricordate che il futuro del Paese è nella vostre mani. Vi invito quindi ad essere partecipi alla vita civile e politica e non lasciate che gli altri decidano per voi”.

Leggimi la notizia!

La Guida - testata d’informazione in Cuneo e provincia

Direttore responsabile Ezio Bernardi / Editrice LGEditoriale s.r.l. / Concessionaria per la pubblicità Media L.G. s.r.l.

Sede legale: via Antonio Bono, 5 - 12100 Cuneo / 0171 447111 / info@laguida.it / C.F. e P.IVA: 03505070049
Aut. Tribunale di Cuneo del 31-05-1948 n.12. Iscrizione ROC n. 23765 del 26-08-2013

La Guida percepisce i contributi pubblici all’editoria previsti dalle leggi nazionali e regionali.
La Guida, tramite la Fisc (Federazione italiana settimanali cattolici), ha aderito allo IAP (Istituto dell’Autodisciplina Pubblicitaria) accettando il Codice di Autodisciplina della Comunicazione Commerciale.

Privacy Policy Amministrazione trasparente