La Guida - L'informazione quotidiana in Cuneo e provincia

Lunedì 29 novembre 2021

Accedi a LaGuida.it per leggere il giornale completo.

Non hai un accesso? Abbonati facilmente qui.

Tre borgarini per l’omaggio a Marta Bassino

Monica Sepe, Germano Andreis e Barba Brisiu hanno collaborato alla realizzazione del trofeo-scultura donato dall’Atl del Cuneese

La Guida - Tre borgarini per l’omaggio a Marta Bassino

Borgo San Dalmazzo – In occasione della grande festa in onore della campionessa Marta Bassino, svoltasi sabato 5 giugno all’ex Foro Boario di Cuneo, l’Atl del Cuneese ha donato all’atleta borgarina un trofeo-scultura realizzato dalla sua concittadina Monica Sepe, pittrice e artista.

“Ringrazio il presidente Atl del Cuneese Mauro Bernardi per avermi commissionato il lavoro – commenta Sepe -, un onore per me. Ringrazio coloro che hanno collaborato con me per la realizzazione: Germano Andreis della Tpl di Borgo San Dalmazzo per la sagoma in ferro e Barba Brisiu (Fabrizio Ciarma, ndr) per il bellissimo piedistallo in legno”.

Dipinta sui due lati, la scultura riesce a restituire un efficace fermo-immagine della sciatrice, con gli spruzzi di neve che danno il senso della velocità. Barba Brisiu ha poi inserito nel piedistallo il profilo delle montagne e l’immagine del santuario di Monserrato, a richiamare le radici di Marta. La stessa sagoma, a dimensioni naturali, era stata collocata nei mesi scorsi sulla collina di Monserrato.

Marta Bassino e Monica Sepe

Marta Bassino con Monica Sepe

Leggimi la notizia!

La Guida - testata d’informazione in Cuneo e provincia

Direttore responsabile Ezio Bernardi / Editrice LGEditoriale s.r.l. / Concessionaria per la pubblicità Media L.G. s.r.l.

Sede legale: via Antonio Bono, 5 - 12100 Cuneo / 0171 447111 / info@laguida.it / C.F. e P.IVA: 03505070049
Aut. Tribunale di Cuneo del 31-05-1948 n.12. Iscrizione ROC n. 23765 del 26-08-2013

La Guida percepisce i contributi pubblici all’editoria previsti dalle leggi nazionali e regionali.
La Guida, tramite la Fisc (Federazione italiana settimanali cattolici), ha aderito allo IAP (Istituto dell’Autodisciplina Pubblicitaria) accettando il Codice di Autodisciplina della Comunicazione Commerciale.

Privacy Policy Amministrazione trasparente