La Guida - L'informazione quotidiana in Cuneo e provincia

Lunedì 27 giugno 2022

Accedi a LaGuida.it per leggere il giornale completo.

Non hai un accesso? Abbonati facilmente qui.

Monserrato si prepara all’estate

Domenica 27 giugno inaugurazione dei lavori di restauro eseguiti nel 2020/21

La Guida - Monserrato si prepara all’estate

Borgo San Dalmazzo – Concluso il mese mariano (durante il quale ogni sabato è stata celebrata la Messa), il santuario di Monserrato si prepara alla stagione estiva. La chiesa resterà aperta tutti i giorni dalle 8 alle 18: ogni domenica alle 7.30 verrà celebrata la Messa preceduta dal rosario (che verrà recitato anche alle 16).

Domenica 27 giugno è in programma l’inaugurazione che concluderà i restauri che hanno interessato tutto l’esterno del santuario. La data scelta coincide con l’ultima riconsacrazione avvenuta 220 anni fa, dopo l’invasione francese.

“Con l’importante intervento di restauro esterno – dicono i volontari – si è voluto tutelare e valorizzare il santuario non solo per la sua importanza religiosa ma anche per il suo valore storico e di attrattiva turistica. Il fascino dell’interno tutto affrescato a cui si aggiunge lo straordinario panorama sulla pianura che si può godere dalla balconata del piazzale (con ai suoi piedi l’abitato di Borgo nel quale spuntano la chiesa parrocchiale, la torre civica e i tanti campanili) rendono questo luogo unico in tutta la zona”.

L’Associazione Santuario di Monserrato, costituita nel 2008, si adopera fin dalla fondazione per la tutela e valorizzazione del sito. Un lavoro portato avanti in sinergia con la parrocchia di San Dalmazzo, il Comune, enti e associazioni del territorio, nell’ottica di “fare rete”.

“Continueremo a lavorare – aggiungono i volontari – per rendere questo luogo sempre più fruibile, facendo leva sul suo valore turistico-culturale. Andremo avanti con il nostro progetto di recupero e valorizzazione, che coinvolge numerosi volontari. Siamo molto soddisfatti dell’affluenza e dei riscontri che stiamo avendo per il lavoro svolto”.

C

Celebrazione per la conclusione del mese di maggio

Leggimi la notizia!

La Guida - testata d’informazione in Cuneo e provincia

Direttore responsabile Ezio Bernardi / Editrice LGEditoriale s.r.l. / Concessionaria per la pubblicità Media L.G. s.r.l.

Sede legale: via Antonio Bono, 5 - 12100 Cuneo / 0171 447111 / info@laguida.it / C.F. e P.IVA: 03505070049
Aut. Tribunale di Cuneo del 31-05-1948 n.12. Iscrizione ROC n. 23765 del 26-08-2013

La Guida percepisce i contributi pubblici all’editoria previsti dalle leggi nazionali e regionali.
La Guida, tramite la Fisc (Federazione italiana settimanali cattolici), ha aderito allo IAP (Istituto dell’Autodisciplina Pubblicitaria) accettando il Codice di Autodisciplina della Comunicazione Commerciale.

Privacy Policy Amministrazione trasparente