La Guida - L'informazione quotidiana in Cuneo e provincia

Giovedì 29 luglio 2021

Accedi a LaGuida.it per leggere il giornale completo.

Non hai un accesso? Abbonati facilmente qui.

Covid, un decesso in Granda nei dati delle ultime 24 ore

Sono 13 i nuovi casi e 28 i guariti, rispettivamente su 100 contagiati e 268 guariti

La Guida - Covid, un decesso in Granda nei dati delle ultime 24 ore

Cuneo – Sei decessi di cui uno nella provincia di Cuneo, che registra anche 13 nuovi casi e 28 guariti (rispettivamente su 100 contagiati e 268 guariti): sono questi i numeri che emergono dal bollettino dell’Unità di crisi della Regione emessi oggi (lunedì 7 giugno) e relativi alle ultime 24 ore.
I 100 nuovi casi, di cui 56 asintomatici, sono lo 0,9% degli 11.948 tamponi processati (finora 5.061.729, di cui 1.666.742 negativi) e portano a 365.529 il totale regionale, con questa divisione su base provinciale: 29.441 Alessandria, 17.431 Asti, 11.487 Biella, 52.743 Cuneo, 28.123 Novara, 195.674 Torino, 13.672 Vercelli, 12.948 Verbano-Cusio-Ossola, oltre a 1.498 residenti fuori regione, ma in carico alle strutture sanitarie piemontesi (i restanti 2.512 sono in fase di elaborazione e attribuzione territoriale).
I ricoverati in terapia intensiva sono 64 (+1 rispetto a ieri); i ricoverati non in terapia intensiva sono 461 (dato invariato rispetto a ieri); le persone in isolamento domiciliare sono 3.114.
Il totale dei decessi sale a 11.660 unità, con questa divisione per provincia: 1.566 Alessandria, 713 Asti, 432 Biella, 1.446 Cuneo, 940 Novara, 5.571 Torino, 523 Vercelli, 373 Verbano-Cusio-Ossola, oltre a 96 residenti fuori regione, ma deceduti in Piemonte.
Infine, sono 350.230 i pazienti guariti finora, così suddivisi su base provinciale: 27.685 Alessandria, 16.609 Asti, 10.850 Biella, 50.758 Cuneo, 26.892 Novara, 188.189 Torino, 12.951 Vercelli, 12.464 Verbano-Cusio-Ossola, oltre a 1.423 extraregione e 2.409 in fase di definizione.
L’andamento della pandemia conferma dunque il rallentamento della diffusione del virus, con numeri che fanno ben sperare per il mantenimento del Piemonte sotto la soglia che permetterà di far scattare la “zona bianca” dai prossimi giorni, con la caduta delle limitazioni alle attività e agli spostamenti.

Leggimi la notizia!

La Guida - testata d’informazione in Cuneo e provincia

Direttore responsabile Ezio Bernardi / Editrice LGEditoriale s.r.l. / Concessionaria per la pubblicità Media L.G. s.r.l.

Sede legale: via Antonio Bono, 5 - 12100 Cuneo / 0171 447111 / info@laguida.it / C.F. e P.IVA: 03505070049
Aut. Tribunale di Cuneo del 31-05-1948 n.12. Iscrizione ROC n. 23765 del 26-08-2013

La Guida percepisce i contributi pubblici all’editoria previsti dalle leggi nazionali e regionali.
La Guida, tramite la Fisc (Federazione italiana settimanali cattolici), ha aderito allo IAP (Istituto dell’Autodisciplina Pubblicitaria) accettando il Codice di Autodisciplina della Comunicazione Commerciale.

Privacy Policy Amministrazione trasparente