La Guida - L'informazione quotidiana in Cuneo e provincia

Sabato 23 ottobre 2021

Accedi a LaGuida.it per leggere il giornale completo.

Non hai un accesso? Abbonati facilmente qui.

Fausto Coppi e Giro d’Italia: serata di campioni, e fuochi d’artificio, per l’estate del ciclismo in Granda

Venerdì 4 giugno in piazza Ex Foro Boario la serata organizzata dall'Atl del Cuneese per presentare i due grandi appuntamenti e presentare la collaborazione con Elisa Balsamo

La Guida - Fausto Coppi e Giro d’Italia: serata di campioni, e fuochi d’artificio, per l’estate del ciclismo in Granda

Cuneo – Si è conclusa con i fuochi d’artificio a illuminare piazza Ex Foro Boario pochi minuti prima del coprifuoco delle 23 l’evento “Bici e Campioni” organizzato venerdì 4 giugno dall’Atl del Cuneese per presentare le tappe cuneesi del Giro d’Italia femminile, la Granfondo Fausto Coppi e la collaborazione tra l’Atl e la campionessa cuneese del ciclismo Elisa Balsamo, nuova testimonial del territorio con Marta Bassino.

Bici e campioni

Alla serata condotta da Paolo Mei (speaker ufficiale del Giro d’Italia maschile) insieme a Mauro Bernardi, presidente dell’Atl del Cuneese, hanno partecipato campioni che hanno scritto pagine indelebili della storia del ciclismo italiano e mondiale come Alessandra Cappellotto, la prima italiana a vincere il titolo mondiale su strada, Francesco Moser, Claudio Chiappucci, il direttore tecnico della nazionale di ciclismo, Davide Cassani, e il giovane talento cuneese Matteo Sobrero, reduce dal Giro d’Italia corso con la maglia dell’Astana. In collegamento telefonico sono poi intervenuti anche il vice direttore della Gazzetta dello Sport, Pier Bergonzi, grande appassionato di ciclismo, e il campione del mondo a cronometro, Filippo Ganna. Sul palco sono intervenuti Davide Lauro, dell’asd La Fausto Coppi, che ha svelato la maglia 2021 della granfondo, e Paolo Bruno, presidente dell’associazione turistica Mondolè, organizzatore delle tappe cuneesi del Giro d’Italia femminile.

Durante la serata sono state consegnate due targhe al Comm. Lorenzo Tealdi e al Dott. Ferruccio Dardanello, riconoscimento per il loro impegno nella promozione del Cuneese quale terra vocata al ciclismo e al cicloturismo.

Leggimi la notizia!

La Guida - testata d’informazione in Cuneo e provincia

Direttore responsabile Ezio Bernardi / Editrice LGEditoriale s.r.l. / Concessionaria per la pubblicità Media L.G. s.r.l.

Sede legale: via Antonio Bono, 5 - 12100 Cuneo / 0171 447111 / info@laguida.it / C.F. e P.IVA: 03505070049
Aut. Tribunale di Cuneo del 31-05-1948 n.12. Iscrizione ROC n. 23765 del 26-08-2013

La Guida percepisce i contributi pubblici all’editoria previsti dalle leggi nazionali e regionali.
La Guida, tramite la Fisc (Federazione italiana settimanali cattolici), ha aderito allo IAP (Istituto dell’Autodisciplina Pubblicitaria) accettando il Codice di Autodisciplina della Comunicazione Commerciale.

Privacy Policy Amministrazione trasparente