La Guida - L'informazione quotidiana in Cuneo e provincia

Venerdì 1 luglio 2022

Accedi a LaGuida.it per leggere il giornale completo.

Non hai un accesso? Abbonati facilmente qui.

Merlo, centro vaccinale aperto al territorio per lavorare insieme (video)

Avviata la struttura di vaccinazione per i dipendenti del gruppo e i loro familiari, con la prospettiva di essere utilizzata anche da altre realtà. Per fare squadra contro la pandemia e per lo sviluppo del territorio

La Guida - Merlo, centro vaccinale aperto al territorio per lavorare insieme (video)

Cervasca – La prima giornata (quella di oggi, giovedì 3 giugno) dedicata alle vaccinazioni anti Covid nell‘azienda Merlo si conclude con 115 dosi somministrate, che nei prossimi giorni sono destinate al raddoppio, e con un messaggio forte da parte del fondatore.
Amilcare Merlo ha infatti ricordato che la struttura è a disposizione delle aziende e del territorio, per fare rete nella lotta contro la pandemia, per dare risposte forti a ciò che ha sconvolto le nostre vite. Il patron del gruppo (che entro l’anno raggiungerà quota 1.500 addetti e che continua a crescere nelle strutture) ha ricordato l’importanza di garantire le vaccinazioni, anzitutto come gesto di solidarietà e di attenzione verso le persone che lavorano con l’azienda e i loro cari.
Due le linee di vaccinazione, gestite in accettazione da volontari Avo e in somministrazione da personale Medart. Le previsioni di intervento sono di poco più di una settimana per vaccinare circa 800 persone (tra i dipendenti non ancora vaccinati e i familiari per alcuni di loro).

Ecco le parole del patron del gruppo, Amilcare Merlo

Leggimi la notizia!

La Guida - testata d’informazione in Cuneo e provincia

Direttore responsabile Ezio Bernardi / Editrice LGEditoriale s.r.l. / Concessionaria per la pubblicità Media L.G. s.r.l.

Sede legale: via Antonio Bono, 5 - 12100 Cuneo / 0171 447111 / info@laguida.it / C.F. e P.IVA: 03505070049
Aut. Tribunale di Cuneo del 31-05-1948 n.12. Iscrizione ROC n. 23765 del 26-08-2013

La Guida percepisce i contributi pubblici all’editoria previsti dalle leggi nazionali e regionali.
La Guida, tramite la Fisc (Federazione italiana settimanali cattolici), ha aderito allo IAP (Istituto dell’Autodisciplina Pubblicitaria) accettando il Codice di Autodisciplina della Comunicazione Commerciale.

Privacy Policy Amministrazione trasparente