La Guida - L'informazione quotidiana in Cuneo e provincia

Martedì 28 giugno 2022

Accedi a LaGuida.it per leggere il giornale completo.

Non hai un accesso? Abbonati facilmente qui.

Imu, chiesto a Verzuolo un consiglio comunale straordinario per annullarne l’aumento

La richiesta avanzata dalla minoranza consiliare di Verzuolo, contraria al provvedimento

La Guida - Imu, chiesto a Verzuolo un consiglio comunale straordinario per annullarne l’aumento

Gianfranco Marengo

Verzuolo – La minoranza consiliare il 25 maggio ha chiesto la convocazione di un consiglio comunale straordinario entro il 31 maggio, proponendo di annullare l’aumento dell’Imu deciso dalla maggioranza il 31 marzo, con l’approvazione del  bilancio di previsione.
Il consigliere comunale di minoranza Gianfranco Marengo: “Già allora eravamo stati contrari perché nel 2021 gli effetti della pandemia saranno ancora forti, inoltre si prospettava una avanzo di amministrazione da usare per un eventuale squilibrio tra spese ed entrate correnti. Il 31 maggio avremmo dovuto discutere il conto consuntivo 2020, in realtà rimandato al 7 giugno, ma dai dati a nostra disposizione l’avanzo libero è di 472 mila euro, più che sufficiente per coprire i 130 mila euro previsti con l’aumento dell’Imu. La delibera di azzeramento degli aumenti deve però essere fatta entro il 31 maggio, ecco quindi la nostra proposta di convocare il consiglio su questo punto. Staremo a vedere cosa decide il sindaco Panero, ma ad oggi nessuno si è fatto vivo”.

Leggimi la notizia!

La Guida - testata d’informazione in Cuneo e provincia

Direttore responsabile Ezio Bernardi / Editrice LGEditoriale s.r.l. / Concessionaria per la pubblicità Media L.G. s.r.l.

Sede legale: via Antonio Bono, 5 - 12100 Cuneo / 0171 447111 / info@laguida.it / C.F. e P.IVA: 03505070049
Aut. Tribunale di Cuneo del 31-05-1948 n.12. Iscrizione ROC n. 23765 del 26-08-2013

La Guida percepisce i contributi pubblici all’editoria previsti dalle leggi nazionali e regionali.
La Guida, tramite la Fisc (Federazione italiana settimanali cattolici), ha aderito allo IAP (Istituto dell’Autodisciplina Pubblicitaria) accettando il Codice di Autodisciplina della Comunicazione Commerciale.

Privacy Policy Amministrazione trasparente