La Guida - L'informazione quotidiana in Cuneo e provincia

Giovedì 21 ottobre 2021

Accedi a LaGuida.it per leggere il giornale completo.

Non hai un accesso? Abbonati facilmente qui.

Dall’aglio al cece, passando per le farine e il tartufo

Tra le coltivazioni riconosciute come Prodotti Agroalimentari Tradizionali si trovano tante piccole realtà della provincia di Cuneo

La Guida - Dall’aglio al cece, passando per le farine e il tartufo

Cuneo – Tra i Pat sono riconosciuti anche il pomodoro Piatta di Bernezzo, l’aglio di Caraglio, il cece di Nucetto, le farine della Valle Vermenagna, la farina per polenta di Langa, il tartufo bianco, il tartufo nero, i topinambur e il trifulot del bür, oltre alla rapa di Caprauna, prodotto che ha ottenuto il marchio di qualità Presidio Slow food con la promozione di un piano di recupero per l’incentivazione di questo tipo di coltivazione nei Comuni di Caprauna e Alto.

Leggimi la notizia!

La Guida - testata d’informazione in Cuneo e provincia

Direttore responsabile Ezio Bernardi / Editrice LGEditoriale s.r.l. / Concessionaria per la pubblicità Media L.G. s.r.l.

Sede legale: via Antonio Bono, 5 - 12100 Cuneo / 0171 447111 / info@laguida.it / C.F. e P.IVA: 03505070049
Aut. Tribunale di Cuneo del 31-05-1948 n.12. Iscrizione ROC n. 23765 del 26-08-2013

La Guida percepisce i contributi pubblici all’editoria previsti dalle leggi nazionali e regionali.
La Guida, tramite la Fisc (Federazione italiana settimanali cattolici), ha aderito allo IAP (Istituto dell’Autodisciplina Pubblicitaria) accettando il Codice di Autodisciplina della Comunicazione Commerciale.

Privacy Policy Amministrazione trasparente