La Guida - L'informazione quotidiana in Cuneo e provincia

Mercoledì 22 settembre 2021

Accedi a LaGuida.it per leggere il giornale completo.

Non hai un accesso? Abbonati facilmente qui.

Morti sul lavoro, mobilitazione dei sindacati a Cuneo

Presidio di Cgil, Cisl, Uil davanti alla Prefettura, martedì 25 maggio

La Guida - Morti sul lavoro, mobilitazione dei sindacati a Cuneo

Sicurezza sul lavoro

Cuneo – Una mobilitazione per richiamare ancora una volta l’attenzione dell’opinione pubblica e dei governanti sul tema della sicurezza sul lavoro. Ad indirla per martedì 25 maggio sono le sigle sindacali Cgil, Cisl e Uil, che fissano l’appuntamento alle ore 11, di fronte alla Prefettura.
L’iniziativa fa seguito alle assemblee unitarie e ai presidi svoltisi nei giorni scorsi in tutta Italia per chiedere che si arrivi a definire un patto per la sicurezza nei luoghi di lavoro , per attivare una cabina di regia permanente tra governo e parti sociali, per avanzare proposte di strategia comune contro un’emergenza in costante aumento. Secondo i dati forniti dall’Inail, infatti, in Italia ogni 11 ore si verifica una morte sul lavoro: al 31 marzo le vittime erano già 185.
In questo ultimo mese, in particolare, la morte della giovanissima operaia tessile di Prato ha evidenziato la drammaticità di un fenomeno rispetto al quale rimangono inascoltate le proteste delle lavoratrici e dei lavoratori, i ripetuti appelli e le richieste del sindacato al governo.

Leggimi la notizia!

La Guida - testata d’informazione in Cuneo e provincia

Direttore responsabile Ezio Bernardi / Editrice LGEditoriale s.r.l. / Concessionaria per la pubblicità Media L.G. s.r.l.

Sede legale: via Antonio Bono, 5 - 12100 Cuneo / 0171 447111 / info@laguida.it / C.F. e P.IVA: 03505070049
Aut. Tribunale di Cuneo del 31-05-1948 n.12. Iscrizione ROC n. 23765 del 26-08-2013

La Guida percepisce i contributi pubblici all’editoria previsti dalle leggi nazionali e regionali.
La Guida, tramite la Fisc (Federazione italiana settimanali cattolici), ha aderito allo IAP (Istituto dell’Autodisciplina Pubblicitaria) accettando il Codice di Autodisciplina della Comunicazione Commerciale.

Privacy Policy Amministrazione trasparente