La Guida - L'informazione quotidiana in Cuneo e provincia

Venerdì 3 dicembre 2021

Accedi a LaGuida.it per leggere il giornale completo.

Non hai un accesso? Abbonati facilmente qui.

Rapina a Grinzane: “I colpi di pistola sparati tutti all’esterno del negozio”

La Procura di Asti ha reso noto l'esito della perizia effettuata nei giorni scorsi. Proseguono gli accertamenti in merito alla rapina alla gioielleria conclusa con la morte di due aggressori

La Guida - Rapina a Grinzane: “I colpi di pistola sparati tutti all’esterno del negozio”

Asti – “L’ufficio segnala che all’esito delle indagini sin qui compiute i colpi di pistola che hanno ucciso due aggressori e ferito il terzo rapinatore risultano esser stati tutti sparati all’esterno del negozio”.

A fare il punto degli accertamenti in corso in questi giorni in merito alle indagini per la rapina alla gioielleria Roggero avvenuta a Grinzane Cavour il 28 aprile e conclusa con la morte di due aggressori, è il Procuratore della Repubblica di Asti, Alberto Perduca, con un nota diramata nella mattina di venerdì 21 maggio.

“In particolare – prosegue il Procuratore – allorché i rapinatori si davano fuga sulla pubblica via, il gioielliere con l’arma colpiva in successione Alessandro Modica alla gamba destra – ferendolo- nonché Andrea Spinelli al fianco destro e Giuseppe Mazzarino alle spalle – ciascuno attinto al cuore da un proiettile che ne cagionava la morte. L’Ufficio prosegue gli accertamenti avvalendosi del Comando Compagnia CC di Alba e dei consulenti medico-legale e balistico. Alla conclusione, una volta ricostruito il fatto in modo completo provvederà alla sua conforme qualificazione giuridica ed alle conseguenti determinazioni”.

Leggimi la notizia!

La Guida - testata d’informazione in Cuneo e provincia

Direttore responsabile Ezio Bernardi / Editrice LGEditoriale s.r.l. / Concessionaria per la pubblicità Media L.G. s.r.l.

Sede legale: via Antonio Bono, 5 - 12100 Cuneo / 0171 447111 / info@laguida.it / C.F. e P.IVA: 03505070049
Aut. Tribunale di Cuneo del 31-05-1948 n.12. Iscrizione ROC n. 23765 del 26-08-2013

La Guida percepisce i contributi pubblici all’editoria previsti dalle leggi nazionali e regionali.
La Guida, tramite la Fisc (Federazione italiana settimanali cattolici), ha aderito allo IAP (Istituto dell’Autodisciplina Pubblicitaria) accettando il Codice di Autodisciplina della Comunicazione Commerciale.

Privacy Policy Amministrazione trasparente