La Guida - L'informazione quotidiana in Cuneo e provincia

Venerdì 15 ottobre 2021

Accedi a LaGuida.it per leggere il giornale completo.

Non hai un accesso? Abbonati facilmente qui.

Pera Madernassa, pesche e albicocca tonda di Costigliole, prodotto agroalimentari tradizionali

Si tratta di prodotti lavorati secondo le antiche ricette metodi di lavorazione, conservazione e stagionatura che seguono regole tradizionali.

La Guida - Pera Madernassa, pesche e albicocca tonda di Costigliole, prodotto agroalimentari tradizionali

Cuneo – Tra i prodotti agroalimentari tradizionali a cui viene riconosciuto a livello regionale il marchio Pat, ci sono anche diversi frutti del coltivati nel cuneese, come la pera Madernassa, le pesche, l’albicocca tonda di Costigliole.
La pera Madernassa è coltivata nel Roero, da cui origina, e nella Valle Grana, è una pera adatta alla cottura come anche l’altra nota varietà Martin Sec. Le pesche del cuneese comprendono molteplici varietà, con una prevalenza di quella varietà a buccia glabra (nettarine) e pasta gialla. L’areale di produzione interessa la fascia di terreni di pianura che ha come centro il comune di Saluzzo e la fascia collinare del Roero, dove emerge la pesca di Canale. L’albicocca tonda di Costigliole è prodotta nella fascia collinare e nella contigua pianura che va da Busca a Saluzzo con centro nel comune di Costigliole Saluzzo. Questo frutto con eccellenti caratteristiche gustative, succosità della polpa e intenso aroma ha intrapreso l’iter per il riconoscimento Igp.

Leggimi la notizia!

La Guida - testata d’informazione in Cuneo e provincia

Direttore responsabile Ezio Bernardi / Editrice LGEditoriale s.r.l. / Concessionaria per la pubblicità Media L.G. s.r.l.

Sede legale: via Antonio Bono, 5 - 12100 Cuneo / 0171 447111 / info@laguida.it / C.F. e P.IVA: 03505070049
Aut. Tribunale di Cuneo del 31-05-1948 n.12. Iscrizione ROC n. 23765 del 26-08-2013

La Guida percepisce i contributi pubblici all’editoria previsti dalle leggi nazionali e regionali.
La Guida, tramite la Fisc (Federazione italiana settimanali cattolici), ha aderito allo IAP (Istituto dell’Autodisciplina Pubblicitaria) accettando il Codice di Autodisciplina della Comunicazione Commerciale.

Privacy Policy Amministrazione trasparente