La Guida - L'informazione quotidiana in Cuneo e provincia

Venerdì 18 giugno 2021

Accedi a LaGuida.it per leggere il giornale completo.

Non hai un accesso? Abbonati facilmente qui.

Tamponi rapidi gratuiti alla stazione di Porta Nuova

Il servizio erogato dalla Coce Rossa Italiana tutti i giorni, dalle 10 alle 18, presso l'ingresso di via Nizza

La Guida - Tamponi rapidi gratuiti alla stazione di Porta Nuova

Tamponi rapidi a Porta Nuova

Torino – A partire da domani, sabato 15 maggio, alla stazione Porta Nuova di Torino sarà possile effettuare  il tampone antigenico rapido per rilevare la positività al Covid-19.
Il test verrà eseguito gratuitamente, senza bisogno di prescrizione medica e senza limiti di età, negli spazi messi a disposizione della Croce Rossa Italiana dal Gruppo Fs, presso l’ingresso di via Nizza.
L’iniziativa è resa possibile dal finanziamento erogato dalla Commissione Europea, grazie al quale, a pieno regime, si potranno effettuare fino a 3.000 test antigenici al giorno su tutto il territorio nazionale. La campagna di screening è, infatti, già partita nelle stazioni di Roma Termini e di Milano Centrale e, oltre a Torino Porta Nuova, interesserà le stazioni di altre nove città: Bari, Bologna, Cagliari, Firenze Santa Maria Novella, Genova Porta Principe, Napoli Centrale, Palermo, Reggio Calabria e Venezia Santa Lucia.
I tamponi rapidi gratuiti a Porta Nuova  si effettuano tutti i giorni, dalle 10 alle 18.
Il progetto ha come obiettivo quello di rafforzare le capacità dei Paesi Europei di tracciare il Covid-19. I costi sono sostenuti dalla Croce Rossa Italiana grazie al contributo della Commissione Europea (Direzione Generale per la Salute e la Sicurezza Alimentare) che, attraverso un accordo con la Federazione Internazionale della Croce Rossa e Mezzaluna Rossa, ha destinato 35,5 milioni di euro alle attività di screening in sette Paesi europei (Austria, Germania, Grecia, Italia, Malta, Portogallo e Spagna), operazioni effettuate dalle rispettive Società Nazionali della Croce Rossa.
Il centro torinese sarà inaugurato sabato 15 maggio alle 12.

Tampone rapido

Leggimi la notizia!

La Guida - testata d’informazione in Cuneo e provincia

Direttore responsabile Ezio Bernardi / Editrice LGEditoriale s.r.l. / Concessionaria per la pubblicità Media L.G. s.r.l.

Sede legale: via Antonio Bono, 5 - 12100 Cuneo / 0171 447111 / info@laguida.it / C.F. e P.IVA: 03505070049
Aut. Tribunale di Cuneo del 31-05-1948 n.12. Iscrizione ROC n. 23765 del 26-08-2013

La Guida percepisce i contributi pubblici all’editoria previsti dalle leggi nazionali e regionali.
La Guida, tramite la Fisc (Federazione italiana settimanali cattolici), ha aderito allo IAP (Istituto dell’Autodisciplina Pubblicitaria) accettando il Codice di Autodisciplina della Comunicazione Commerciale.

Privacy Policy Amministrazione trasparente