La Guida - L'informazione quotidiana in Cuneo e provincia

Venerdì 18 giugno 2021

Accedi a LaGuida.it per leggere il giornale completo.

Non hai un accesso? Abbonati facilmente qui.

450 studenti della Granda a scuola di cooperazione

L’iniziativa è stata realizzata da Confcooperative Cuneo con il contributo della Fondazione CrC

La Guida - 450 studenti della Granda a scuola di cooperazione
Confcooperative Cuneo

 

Cuneo – Oltre 450 studenti della Granda hanno partecipato al progetto “A scuola di cooperazione”, promosso da Confcooperative Cuneo con il contributo della Fondazione Crc.
L’iniziativa, che gode del patrocinio dell’Ufficio scolastico regionale – Ambito Territoriale di Cuneo, ha coinvolto le classi del triennio di alcune scuole superiori delle “sette sorelle”: l’Itcs “Bonelli” di Cuneo, il “Cravetta-Marconi” di Savigliano, i licei “Giolitti-Gandino” e l’istituto “Guala” di Bra, i licei “Vasco-Beccaria-Govone” di Mondovì e il “Soleri-Bertoni” di Saluzzo.
Obiettivo del progetto era sensibilizzare gli studenti sui valori e sulle peculiarità proprie della cooperazione: attraverso la presentazione di uno spaccato delle realtà produttive cooperative operanti sul territorio, si è cercato avvicinare i giovani al mondo cooperativo come possibile approdo per esperienze di alternanza scuola lavoro o futura opportunità professionale.
Le attività si sono svolte con il supporto di alcune cooperative sociali esperte nell’orientamento scolastico. Gli interventi sono stati condotti da un’équipe di educatori professionali con la supervisione e la collaborazione di Confcooperative e del centro servizi Unionlink srl.

 

Leggimi la notizia!

La Guida - testata d’informazione in Cuneo e provincia

Direttore responsabile Ezio Bernardi / Editrice LGEditoriale s.r.l. / Concessionaria per la pubblicità Media L.G. s.r.l.

Sede legale: via Antonio Bono, 5 - 12100 Cuneo / 0171 447111 / info@laguida.it / C.F. e P.IVA: 03505070049
Aut. Tribunale di Cuneo del 31-05-1948 n.12. Iscrizione ROC n. 23765 del 26-08-2013

La Guida percepisce i contributi pubblici all’editoria previsti dalle leggi nazionali e regionali.
La Guida, tramite la Fisc (Federazione italiana settimanali cattolici), ha aderito allo IAP (Istituto dell’Autodisciplina Pubblicitaria) accettando il Codice di Autodisciplina della Comunicazione Commerciale.

Privacy Policy Amministrazione trasparente