La Guida - L'informazione quotidiana in Cuneo e provincia

Domenica 13 giugno 2021

Accedi a LaGuida.it per leggere il giornale completo.

Non hai un accesso? Abbonati facilmente qui.

L’Officina delle idee per l’Ospedale di Saluzzo rinnova il proprio direttivo

Può votare chi è in regola con il tesseramento 2021

La Guida - L’Officina delle idee per l’Ospedale di Saluzzo rinnova il proprio direttivo

Saluzzo – L’Assemblea dell’ “Officina delle idee per l’Ospedale di Saluzzo” è indetta in prima convocazione alle 21.30 di mercoledì 19 e alle 18 di giovedì 20 maggio presso il “Caffè Principe” di via Pellico. L’Associazione rende noto che hanno manifestato la loro disponibilità a far parte del nuovo Direttivo per il triennio 2021/2023: Sergio Anelli, Giovanni Damiano, Michele Fino, Luca Franco, Stefano Giuggia, Radu Vaccarini e Giuseppe Viano. La componente femminile vede la disponibilità di Andreana Chiavazza, Alessandra Garza e Cristina Villosio. Nel Direttivo siederanno cinque uomini e due donne. All’ordine del giorno è prevista la relazione del presidente uscente Giovanni Damiano, l’approvazione del rendiconto, le variazioni dello Statuto. A fine serata lo spoglio delle schede.  Ha diritto di voto chi è in regola con il tesseramento per il 2021: già dalle ore 14 presso il “Caffè Principe” si  potrà aderire al sodalizio. La tessera come socio ordinario “costa” 10 euro, 50 euro come socio sostenitore. I compiti e i ruoli svolti nel direttivo sono assolutamente non retribuiti. Tutta la popolazione è invitata a partecipare.

Leggimi la notizia!

La Guida - testata d’informazione in Cuneo e provincia

Direttore responsabile Ezio Bernardi / Editrice LGEditoriale s.r.l. / Concessionaria per la pubblicità Media L.G. s.r.l.

Sede legale: via Antonio Bono, 5 - 12100 Cuneo / 0171 447111 / info@laguida.it / C.F. e P.IVA: 03505070049
Aut. Tribunale di Cuneo del 31-05-1948 n.12. Iscrizione ROC n. 23765 del 26-08-2013

La Guida percepisce i contributi pubblici all’editoria previsti dalle leggi nazionali e regionali.
La Guida, tramite la Fisc (Federazione italiana settimanali cattolici), ha aderito allo IAP (Istituto dell’Autodisciplina Pubblicitaria) accettando il Codice di Autodisciplina della Comunicazione Commerciale.

Privacy Policy Amministrazione trasparente