La Guida - L'informazione quotidiana in Cuneo e provincia

Martedì 28 settembre 2021

Accedi a LaGuida.it per leggere il giornale completo.

Non hai un accesso? Abbonati facilmente qui.

Addio a Maria Rosa Genovese, appassionata di merletto

Abitò a lungo nel palazzo Osasco di piazza Galimberti, allo stesso piano di Duccio Galimberti e la sua famiglia

La Guida - Addio a Maria Rosa Genovese, appassionata di merletto

Cuneo – Domenica 9 maggio, dopo una breve malattia, è deceduta all’ospedale di Caraglio Maria Rosa Genovese, 77 anni.
Di storica famiglia cuneese, aveva abitato per una vita nel palazzo Osasco di piazza Galimberti, costruito da suo bisnonno nella seconda metà dell’Ottocento. Allo stesso piano abitavano Duccio Galimberti e la sua famiglia. Maria Rosa ricordava volentieri fatti ed aneddoti che illustravano in modo simpatico, schietto e non conformista la vita della borghesia cuneese del Novecento.
Nel 1987 aveva frequentato il primo corso di merletto a fuselli della val Varaita organizzato dal Museo Civico di Cuneo, divenendo ben presto una delle merlettaie più qualificate. La sua grande passione per il merletto e per altre cose belle, quali le porcellane, l’ha accompagnata fino all’ultimo.
Era una colonna dell’associazione del merletto “Pouiéntes d’Oc” (merletti occitani) di Cuneo, del cui direttivo faceva parte. Per tre decenni ne era stata la tesoriera. Curava, in particolare, le pubbliche relazioni, l’insegnamento alle nuove allieve, la cordialità e i buoni rapporti tra le associate, i contatti e le collaborazioni con le merlettaie italiane. Per diversi anni aveva anche insegnato il merletto ad allievi di alcune scuole elementari di Cuneo. Per due volte era stata premiata con medaglia d’oro alla Biennale del Merletto di San Sepolcro per il suo impegno nella tutela e nella diffusione di questa antica e raffinata forma d’arte.

Leggimi la notizia!

La Guida - testata d’informazione in Cuneo e provincia

Direttore responsabile Ezio Bernardi / Editrice LGEditoriale s.r.l. / Concessionaria per la pubblicità Media L.G. s.r.l.

Sede legale: via Antonio Bono, 5 - 12100 Cuneo / 0171 447111 / info@laguida.it / C.F. e P.IVA: 03505070049
Aut. Tribunale di Cuneo del 31-05-1948 n.12. Iscrizione ROC n. 23765 del 26-08-2013

La Guida percepisce i contributi pubblici all’editoria previsti dalle leggi nazionali e regionali.
La Guida, tramite la Fisc (Federazione italiana settimanali cattolici), ha aderito allo IAP (Istituto dell’Autodisciplina Pubblicitaria) accettando il Codice di Autodisciplina della Comunicazione Commerciale.

Privacy Policy Amministrazione trasparente