La Guida - L'informazione quotidiana in Cuneo e provincia

Martedì 6 dicembre 2022

Accedi a LaGuida.it per leggere il giornale completo.

Non hai un accesso? Abbonati facilmente qui.

Cuneo-Centallo, “strada indegna di un Paese civile, pronti al blocco”

Lo sfogo del sindaco Giuseppe Chiavassa, che chiede interventi immediati per la manutenzione altrimenti potranno scattare chiusure

La Guida - Cuneo-Centallo, “strada indegna di un Paese civile, pronti al blocco”

Centallo – “La Centallo-Cuneo è una strada indegna di un Paese civile. Ho già segnalato decine di volte il problema alla Provincia, con cui pure siamo in ottimi rapporti, ma continuano a non esserci soluzioni: siamo disperati, se nei prossimi giorni non ci saranno risposte bloccherò la viabilità con i camion comunali, con o senza permesso”. Il primo cittadino centallese Giuseppe Chiavassa non usa mezzi termini nel suo video-intervento via social (nel link in basso) per segnalare le pessime condizioni della strada provinciale 20. Il passaggio di proprietà dalla Provincia all’Anas, annunciato a inizio aprile, non si è ancora completato e continua a slittare per ragioni burocratiche, lasciando senza una data la programmazione degli interventi di manutenzione. Nella vicenda si inserisce anche il dibattito sul tutor fisso, a ingresso paese: il sindaco ha presentato e poi ritirato una denuncia contro una persona che, sempre sui social, aveva accusato il Comune di voler solo “fare cassa” con le multe.
Servizio su La Guida di giovedì 13 maggio 2021

https://www.facebook.com/pino.chiavassa/videos/2565428320269887/

 

Leggimi la notizia!

La Guida - testata d’informazione in Cuneo e provincia

Direttore responsabile Ezio Bernardi / Editrice LGEditoriale s.r.l. / Concessionaria per la pubblicità Media L.G. s.r.l.

Sede legale: via Antonio Bono, 5 - 12100 Cuneo / 0171 447111 / info@laguida.it / C.F. e P.IVA: 03505070049
Aut. Tribunale di Cuneo del 31-05-1948 n.12. Iscrizione ROC n. 23765 del 26-08-2013

La Guida percepisce i contributi pubblici all’editoria previsti dalle leggi nazionali e regionali.
La Guida, tramite la Fisc (Federazione italiana settimanali cattolici), ha aderito allo IAP (Istituto dell’Autodisciplina Pubblicitaria) accettando il Codice di Autodisciplina della Comunicazione Commerciale.

Privacy Policy Amministrazione trasparente