La Guida - L'informazione quotidiana in Cuneo e provincia

Giovedì 5 agosto 2021

Accedi a LaGuida.it per leggere il giornale completo.

Non hai un accesso? Abbonati facilmente qui.

Viabilità modificata in corso Nizza per lavori

Aperto il cantiere temporaneo per le operazioni di smontaggio della gru edile dall’interno del palazzo dell’Ex Banca d’Italia

La Guida - Viabilità modificata in corso Nizza per lavori

Cuneo – Dalla mattinata di oggi, mercoledì 5 maggio, è attiva fino alle ore 24 la chiusura al transito del tratto di corso Nizza compreso tra piazza Galimberti (esclusa) e le vie Vittorio Amedeo II/ Emanuele Filiberto (escluse), con eventuale proseguimento nella giornata di giovedì 6 maggio, dalle 6 alle 20. Sono infatti iniziate le operazioni di smontaggio, sollevamento e carico della gru edile dall’interno del palazzo dell’Ex Banca d’Italia in corso Nizza, con allestimento di un cantiere particolarmente complesso e la necessità di occupare buona parte della carreggiata. Per motivi di sicurezza è stata perciò prevista una  modifica alla circolazione veicolare: ai pullman del trasporto pubblico verrà garantita una corsia riservata sul lato civici pari (tra Arione e via Vittorio Amedeo Secondo) con la regolamentazione a senso unico alternato di marcia mediante movieri. Per agevolare la fermata ai pullman  provenienti da monte e diretti in piazza Galimberti, sarà istituita una fermata temporanea su tutto l’isolato del corso compreso tra via Statuto e via Emanuele Filiberto. La ditta esecutrice dei lavori assicurerà la presenza di proprio personale, per garantire sempre il passaggio ai pullman, a seconda delle esigenze del traffico.

Leggimi la notizia!

La Guida - testata d’informazione in Cuneo e provincia

Direttore responsabile Ezio Bernardi / Editrice LGEditoriale s.r.l. / Concessionaria per la pubblicità Media L.G. s.r.l.

Sede legale: via Antonio Bono, 5 - 12100 Cuneo / 0171 447111 / info@laguida.it / C.F. e P.IVA: 03505070049
Aut. Tribunale di Cuneo del 31-05-1948 n.12. Iscrizione ROC n. 23765 del 26-08-2013

La Guida percepisce i contributi pubblici all’editoria previsti dalle leggi nazionali e regionali.
La Guida, tramite la Fisc (Federazione italiana settimanali cattolici), ha aderito allo IAP (Istituto dell’Autodisciplina Pubblicitaria) accettando il Codice di Autodisciplina della Comunicazione Commerciale.

Privacy Policy Amministrazione trasparente