La Guida - L'informazione quotidiana in Cuneo e provincia

Sabato 15 maggio 2021

Accedi a LaGuida.it per leggere il giornale completo.

Non hai un accesso? Abbonati facilmente qui.

Inps, la truffa viaggia attraverso la posta elettronica

Stanno giungendo ai contribuenti false comunicazioni con richiesta di scaricare allegati e cliccare link

La Guida - Inps, la truffa viaggia attraverso la posta elettronica
Computer con posta elettronica

 

Cuneo – Arriva dall’indirizzo e-mail DCBilanci@inps.it, che corrisponde alla casella di posta elettronica effettivamente in uso presso l’Inps, ed invita a scaricare bollettini di versamento precompilati o link cliccabili per ricevere il rimborso di contributi versati in eccesso, ma è una truffa. L’Istituto nazionale di previdenza sociale ha diramato una comunicazione per mettere in guardia i propri utenti dai tentativi di frode che viaggiano in Rete in questi giorni, attraverso i quali ignoti cercano di sottrarre ai malcapitati dati anagrafici, oppure relativi a conti correnti o a carte di credito.
L’Inps ricorda, al riguardo, che le informazioni sulla propria posizione contributiva sono consultabili accedendo direttamente al sito www.inps.it e che l’Inps, per motivi di sicurezza, non invia mai comunicazioni di posta elettronica contenenti allegati da scaricare o link cliccabili. Per ogni necessità di assistenza si invita a contattare le sedi dell’Istituto.

Leggimi la notizia!

La Guida - testata d’informazione in Cuneo e provincia

Direttore responsabile Ezio Bernardi / Editrice LGEditoriale s.r.l. / Concessionaria per la pubblicità Media L.G. s.r.l.

Sede legale: via Antonio Bono, 5 - 12100 Cuneo / 0171 447111 / info@laguida.it / C.F. e P.IVA: 03505070049
Aut. Tribunale di Cuneo del 31-05-1948 n.12. Iscrizione ROC n. 23765 del 26-08-2013

La Guida percepisce i contributi pubblici all’editoria previsti dalle leggi nazionali e regionali.
La Guida, tramite la Fisc (Federazione italiana settimanali cattolici), ha aderito allo IAP (Istituto dell’Autodisciplina Pubblicitaria) accettando il Codice di Autodisciplina della Comunicazione Commerciale.

Privacy Policy Amministrazione trasparente