La Guida - L'informazione quotidiana in Cuneo e provincia

Sabato 15 maggio 2021

Accedi a LaGuida.it per leggere il giornale completo.

Non hai un accesso? Abbonati facilmente qui.

Ecco le prime foto del lago di Varisella di Sampeyre

Bacino artificiale creato nel vallone di Sant’Anna, le sue acque serviranno sia per l’innevamento artificiale della parte alta delle piste sia in caso di incendi boschivi

La Guida - Ecco le prime foto del lago di Varisella di Sampeyre
Sampeyre – Ecco le prime immagini del lago di Varisella (in occitano “Variselo”), che è a 1.800 metri di quota, tra i boschi del magnifico vallone di Sant’Anna, uno degli angoli più belli della valle Varaita. È praticamente finito e nel giro di una decina di giorni saranno ultimati gli ultimi dettagli, per poi procedere con il definitivo collaudo. Il vicesindaco di Sampeyre, Roberto Dadone: “Il bacino contiene al massimo 9.000 metri cubi di acqua, che servirà per l’innevamento artificiale delle piste da sci nella parte alta o in caso di incendi boschivi. Sono soddisfatto che abbiamo raggiunto questo primo obiettivo. Fra qualche giorno sarà depositato il progetto esecutivo del ‘lago della Presa’, che è a 1.400 metri di quota e le cui acque serviranno sia per l’innevamento artificiale della parte alta delle piste che in caso di incendi dei boschi”.
Leggimi la notizia!

La Guida - testata d’informazione in Cuneo e provincia

Direttore responsabile Ezio Bernardi / Editrice LGEditoriale s.r.l. / Concessionaria per la pubblicità Media L.G. s.r.l.

Sede legale: via Antonio Bono, 5 - 12100 Cuneo / 0171 447111 / info@laguida.it / C.F. e P.IVA: 03505070049
Aut. Tribunale di Cuneo del 31-05-1948 n.12. Iscrizione ROC n. 23765 del 26-08-2013

La Guida percepisce i contributi pubblici all’editoria previsti dalle leggi nazionali e regionali.
La Guida, tramite la Fisc (Federazione italiana settimanali cattolici), ha aderito allo IAP (Istituto dell’Autodisciplina Pubblicitaria) accettando il Codice di Autodisciplina della Comunicazione Commerciale.

Privacy Policy Amministrazione trasparente