La Guida - L'informazione quotidiana in Cuneo e provincia

Sabato 15 maggio 2021

Accedi a LaGuida.it per leggere il giornale completo.

Non hai un accesso? Abbonati facilmente qui.

A Sant’Albano Stura le cicogne di passaggio hanno deciso di nidificare

Su un traliccio dell'alta tensione, sono state fotografate e segnalate al centro cicogne di Racconigi

La Guida - A Sant’Albano Stura le cicogne di passaggio hanno deciso di nidificare

Sant’Albano Stura – Nei campi tra via Beltrutto e via Mondovì nei giorni scorsi hanno fatto la loro apparizione ben 14 cicogne e decine e decine di aironi guardabuoi. Per qualche giorno si sono aggirate intorno ai campi appena arati in cerca di qualche verme da mangiare per poi riprendere il cammino. Non è scappato però all’occhio, di chi tutti i giorni lavora in queste terre, il fatto che una coppia abbia ritenuto ospitale il territorio santalbanese decidendo di fermarsi a nidificare proprio su un traliccio dell’alta tensione. A individuarle e fotografarle sono stati Livio Tortone e Luigi Panero. “Li ho visti darsi il cambio – dice Panero – prima scendeva uno per beccare qualcosa di commestibile e poi portava via dei rametti posandoli nel nido. Dopo cinque minuti ritornavano. Ho chiamato il Centro di Racconigi per segnalare la loro presenza, in modo che nessuno possa fargli del male”. Lunedì 3 aprile, in collaborazione con Roberto Bimbi, Tortone e Panero hanno da poco realizzato una postazione di osservazione in via Beltrutto con binocolo annesso per poterle ammirare a distanza. Ora non resta che attendere la posa delle uova e la loro schiusa per ammirare i piccoli cicognini.

Leggimi la notizia!

La Guida - testata d’informazione in Cuneo e provincia

Direttore responsabile Ezio Bernardi / Editrice LGEditoriale s.r.l. / Concessionaria per la pubblicità Media L.G. s.r.l.

Sede legale: via Antonio Bono, 5 - 12100 Cuneo / 0171 447111 / info@laguida.it / C.F. e P.IVA: 03505070049
Aut. Tribunale di Cuneo del 31-05-1948 n.12. Iscrizione ROC n. 23765 del 26-08-2013

La Guida percepisce i contributi pubblici all’editoria previsti dalle leggi nazionali e regionali.
La Guida, tramite la Fisc (Federazione italiana settimanali cattolici), ha aderito allo IAP (Istituto dell’Autodisciplina Pubblicitaria) accettando il Codice di Autodisciplina della Comunicazione Commerciale.

Privacy Policy Amministrazione trasparente