La Guida - L'informazione quotidiana in Cuneo e provincia

Sabato 15 maggio 2021

Accedi a LaGuida.it per leggere il giornale completo.

Non hai un accesso? Abbonati facilmente qui.

La Cuneo nerazzurra festeggia il 19° scudetto: Inter campione d’Italia

In centinaia i cuneesi, famiglie, giovani, bambini, tifosi in piazza Galimberti e lungo corso Nizza per festeggiare uno scudetto strameritato

La Guida - La Cuneo nerazzurra festeggia il 19° scudetto: Inter campione d’Italia

 

Cuneo – Dopo il fischio finale di Sassuolo-Atalanta conclusasi con un pareggio, l’Inter ha vinto matematicamente in netto anticipo il suo 19° scudetto. E la Cuneo nerazzurra si è riversata per le strade e le piazze della città dandosi appuntamento in piazza Galimberti con sventolio di bandiere, maglie, striscioni, sciarpe, cappelli, musica e tanta allegria per uno scudetto strameritato da Lukaku e compagni in un campionato dominato. A cinque giornate dalla fine del campionato la squadra di Conte ha portato a casa un nuovo traguardo. Tanti in piazza giovani, meno giovani, famiglie, bambini a inneggiare all’impresa dei nerazzurri, mentre macchine e un camioncino conciato ad hoc sfilava con casse dell’inno “Amala” lungo corso Nizza. A cercare di rovinare la festa anche un inutile provocatore con una bandiera bianconera su un’auto, ma con noncuranza ed eleganza i tifosi nerazzurri con sfottò lo hanno invitato ad allontanarsi.
Cuneo non è Milano ma tanti nerazzurri si sono trovati per festeggiare insieme.

Leggimi la notizia!

La Guida - testata d’informazione in Cuneo e provincia

Direttore responsabile Ezio Bernardi / Editrice LGEditoriale s.r.l. / Concessionaria per la pubblicità Media L.G. s.r.l.

Sede legale: via Antonio Bono, 5 - 12100 Cuneo / 0171 447111 / info@laguida.it / C.F. e P.IVA: 03505070049
Aut. Tribunale di Cuneo del 31-05-1948 n.12. Iscrizione ROC n. 23765 del 26-08-2013

La Guida percepisce i contributi pubblici all’editoria previsti dalle leggi nazionali e regionali.
La Guida, tramite la Fisc (Federazione italiana settimanali cattolici), ha aderito allo IAP (Istituto dell’Autodisciplina Pubblicitaria) accettando il Codice di Autodisciplina della Comunicazione Commerciale.

Privacy Policy Amministrazione trasparente