La Guida - L'informazione quotidiana in Cuneo e provincia

Domenica 26 giugno 2022

Accedi a LaGuida.it per leggere il giornale completo.

Non hai un accesso? Abbonati facilmente qui.

Al Castello di Rocca de’ Baldi cercasi volontari per monitorare le farfalle

Il progetto ante Covid riparte per studiare l’impatto delle buone pratiche agricole sulla diffusione delle varietà di farfalle e insetti pronubi

La Guida - Al Castello di Rocca de’ Baldi cercasi volontari per monitorare le farfalle

Rocca de’ Baldi  – Un seminario formativo teorico online rivolto, ma non esclusivamente, a chi desidera prestare un po’ del proprio tempo al monitoraggio come volontario nei diversi transetti che si sono formati al Parco del Castello di Rocca de’ Baldi, Agritrutta, Foresteria dell’Oasi, Mondovì Piazza. L’iniziativa parte da prima che la pandemia del Covid-19 limitasse in modo importante gli incontri in presenza. Attraverso la piattaforma sperimentale agraria nel parco del Castello è avvenuto l’incontro con la prof.ssa Simona Bonelli del Dipartimento di Scienze della Vita e Biologia dei Sistemi dell’Università di Torino, la quale parlò dell’opportunità di creare nel campo sperimentale un transetto per monitorare la presenza delle farfalle. L’input fu raccolto, in quanto utile allo studio sull’impatto delle buone pratiche agricole nel favorire la presenza di una maggior diffusione di varietà di farfalle, oltre che altri insetti pronubi. Nel territorio al progetto di monitoraggio delle farfalle non mancò l’adesione dell’azienda agricola Agritrutta, la Foresteria dell’Oasi di Crava Morozzo e il gruppo di appassionati entomologi monregalesi che fanno riferimento a Bruno Regis. Per chi fosse interessato a partecipare può scrivere all’indirizzo comizioagrario1867@gmail.com e un paio di giorni prima riceverà il link per partecipare all’incontro.

 

Leggimi la notizia!

La Guida - testata d’informazione in Cuneo e provincia

Direttore responsabile Ezio Bernardi / Editrice LGEditoriale s.r.l. / Concessionaria per la pubblicità Media L.G. s.r.l.

Sede legale: via Antonio Bono, 5 - 12100 Cuneo / 0171 447111 / info@laguida.it / C.F. e P.IVA: 03505070049
Aut. Tribunale di Cuneo del 31-05-1948 n.12. Iscrizione ROC n. 23765 del 26-08-2013

La Guida percepisce i contributi pubblici all’editoria previsti dalle leggi nazionali e regionali.
La Guida, tramite la Fisc (Federazione italiana settimanali cattolici), ha aderito allo IAP (Istituto dell’Autodisciplina Pubblicitaria) accettando il Codice di Autodisciplina della Comunicazione Commerciale.

Privacy Policy Amministrazione trasparente