La Guida - L'informazione quotidiana in Cuneo e provincia

Giovedì 23 settembre 2021

Accedi a LaGuida.it per leggere il giornale completo.

Non hai un accesso? Abbonati facilmente qui.

Morozzo, l’omaggio del sindaco Mauro Fissore ai partigiani 

In occasione della Festa della Liberazione, visita alla tomba del capitano Piero Cosa, comandante delle formazioni R rinnovamento in Valle Pesio

La Guida - Morozzo, l’omaggio del sindaco Mauro Fissore ai partigiani 

tomba del capitano Piero Cosa

Morozzo – Ieri, domenica 25 aprile, giornata nazionale della Liberazione, il sindaco Mauro Fissore ha reso omaggio alla tomba del capitano Piero Cosa, comandante delle formazioni R rinnovamento in Valle Pesio, sepolto nel cimitero di San Bartolomeo di Chiusa Pesio. Con lui c’era Germano Giraudo in rappresentanza dell’associazione “Ignazio Vian”.
“Questa associazione – spiega Fissore – venne fondata da Aldo Sacchetti, che è stato comandante della III Divisione Alpi con Cosa ed anche fondatore del Servizio X (intelligence della Resistenza) con Aldo Giacosa. Ho avuto l’onore di conoscere e frequentare per alcuni anni il comandante Sacchetti  prima della sua scomparsa nel 2018 e conservo il profondo legame di amicizia che avevamo costruito insieme”. Poi ha raggiunto il Sacrario Partigiano della Certosa, dove è sepolto il comandante Ignazio Vian, per rendere omaggio alla memoria di tutti i Partigiani caduti. “Come sindaco di Morozzo – aggiunge – va un doveroso ricordo anche alla figura di Aldo Viglione, morozzese, Partigiano in valle Pesio e poi primo Presidente della Regione Piemonte”.

 

Leggimi la notizia!

La Guida - testata d’informazione in Cuneo e provincia

Direttore responsabile Ezio Bernardi / Editrice LGEditoriale s.r.l. / Concessionaria per la pubblicità Media L.G. s.r.l.

Sede legale: via Antonio Bono, 5 - 12100 Cuneo / 0171 447111 / info@laguida.it / C.F. e P.IVA: 03505070049
Aut. Tribunale di Cuneo del 31-05-1948 n.12. Iscrizione ROC n. 23765 del 26-08-2013

La Guida percepisce i contributi pubblici all’editoria previsti dalle leggi nazionali e regionali.
La Guida, tramite la Fisc (Federazione italiana settimanali cattolici), ha aderito allo IAP (Istituto dell’Autodisciplina Pubblicitaria) accettando il Codice di Autodisciplina della Comunicazione Commerciale.

Privacy Policy Amministrazione trasparente