La Guida - L'informazione quotidiana in Cuneo e provincia

Lunedì 30 gennaio 2023

Accedi a LaGuida.it per leggere il giornale completo.

Non hai un accesso? Abbonati facilmente qui.

Dulcioliva cede la maggioranza a Sperlari

“Scelta necessaria per assicurare continuità ad un’azienda quasi centenaria”

La Guida - Dulcioliva cede la maggioranza a Sperlari

Borgo San Dalmazzo – La Dulcioliva, azienda leader nella produzione del cioccolato, entra nell’orbita della Sperlari, gigante dell’industria dolciaria. La società di Cremona ha acquisito dai titolari Luigi e Giuseppe Oliva la maggioranza delle quote della storica ditta borgarina fondata nel 1924. Nasce così una joint-venture con progetti ambiziosi. “Entriamo a far parte del gruppo Sperlari – conferma Giuseppe Oliva, 58 anni -. Una scelta necessaria per dare continuità all’azienda, assicurare l’ingresso di forze giovani e garantire un futuro a dipendenti e collaboratori. Io rimarrò alla guida dell’azienda, per almeno 3-5 anni, con la carica di CEO e amministratore delegato”. Dulcioliva è leader mondiale nei Cuneesi, accanto ad altre specialità come i tartufi, i gianduiotti, diverse praline come “noccioghiotti” e “tasteme”, creme spalmabili, tavolette e molto altro.

Dulcioliva, che ha sede in via Fratelli Rosselli, nell’area artigianale ai confini con il Comune di Cuneo, realizza un fatturato annuo di oltre 8 milioni di euro, di cui oltre il 30% all’estero in 22 Paesi (al primo posto gli Stati Uniti), elemento questo che offrirà ulteriori occasioni di sinergia con Sperlari su diversi mercati in Europa, Nord America e Asia.  L’azienda dispone di un moderno stabilimento di 3.600 mq di superficie, dotato di impianti tecnologicamente all’avanguardia: da poco è stata inaugurata una nuova linea completamente robotizzata. I dipendenti (compresi quelli di una cooperativa) sono una quarantina. Già in passato c’erano state alcune variazioni nell’assetto societario, ma dal 2018 i fratelli Oliva avevano ripreso il pieno controllo dell’azienda.

“Il marchio rimane – aggiunge Giuseppe Oliva – anzi, le prospettive sono di un ulteriore sviluppo, con una forte crescita del fatturato e la conquista di nuovi mercati, a cominciare da quello dei Paesi arabi. L’obiettivo è anche di diversificare la produzione, allargandoci dal cioccolato ai biscotti e agli snack”.

Il gruppo Sperlari controlla già i marchi Galatine, Saila, Dietor, Dietorelle.

Nella foto: Giuseppe Oliva alla Fiera del cioccolato di Borgo San Dalmazzo

Leggimi la notizia!

La Guida - testata d’informazione in Cuneo e provincia

Direttore responsabile Ezio Bernardi / Editrice LGEditoriale s.r.l. / Concessionaria per la pubblicità Media L.G. s.r.l.

Sede legale: via Antonio Bono, 5 - 12100 Cuneo / 0171 447111 / info@laguida.it / C.F. e P.IVA: 03505070049
Aut. Tribunale di Cuneo del 31-05-1948 n.12. Iscrizione ROC n. 23765 del 26-08-2013

La Guida percepisce i contributi pubblici all’editoria previsti dalle leggi nazionali e regionali.
La Guida, tramite la Fisc (Federazione italiana settimanali cattolici), ha aderito allo IAP (Istituto dell’Autodisciplina Pubblicitaria) accettando il Codice di Autodisciplina della Comunicazione Commerciale.

Privacy Policy Amministrazione trasparente