La Guida - L'informazione quotidiana in Cuneo e provincia

Giovedì 5 agosto 2021

Accedi a LaGuida.it per leggere il giornale completo.

Non hai un accesso? Abbonati facilmente qui.

“La libertà è come l’aria”, cerimonia a Castelletto Stura

Amministrazione comunale e Alpini a Castelletto e a Riforano per celebrare la Liberazione

La Guida - “La libertà è come l’aria”, cerimonia a Castelletto Stura

Castelletto Stura – Rappresentanti delle amministrazioni comunali e dei gruppi Alpini di Castelletto Stura e Morozzo-Riforano si sono riuniti nella mattinata di oggi (domenica 25 aprile) davanti ai rispettivi monumenti ai caduti per celebrare la giornata della Liberazione dalla dittatura nazifascista. Al minuto di silenzio nel ricordo di tutte le vittime della guerra è seguita la benedizione delle lapidi impartita da don Giorgio Macario, poi la deposizione di una corona di alloro davanti al monumento di Castelletto Stura, e di un vaso di fiori a Riforano.
“Anche quest’anno – ha commentato il vicesindaco di Castelletto Stura, Andrea Sarotto – nonostante i limiti imposti dalla situazione pandemica, è doveroso dedicare almeno un pensiero ad una ricorrenza così importante e fondamentale per la storia ed nostro paese”. E ha ricordato il detto di Piero Calamandrei, giurista e scrittore politico: “La libertà è come l’aria: ci si accorge di quanto vale quando comincia a mancare”. Il vicesindaco ha invitato i concittadini a fare ognuno la propria parte “per migliorare ciò che ci sta attorno, siano esse le persone e le cose che ci circondano. Solo così torneremo a respirare una nuova libertà e ad essere vera comunità”.

Leggimi la notizia!

La Guida - testata d’informazione in Cuneo e provincia

Direttore responsabile Ezio Bernardi / Editrice LGEditoriale s.r.l. / Concessionaria per la pubblicità Media L.G. s.r.l.

Sede legale: via Antonio Bono, 5 - 12100 Cuneo / 0171 447111 / info@laguida.it / C.F. e P.IVA: 03505070049
Aut. Tribunale di Cuneo del 31-05-1948 n.12. Iscrizione ROC n. 23765 del 26-08-2013

La Guida percepisce i contributi pubblici all’editoria previsti dalle leggi nazionali e regionali.
La Guida, tramite la Fisc (Federazione italiana settimanali cattolici), ha aderito allo IAP (Istituto dell’Autodisciplina Pubblicitaria) accettando il Codice di Autodisciplina della Comunicazione Commerciale.

Privacy Policy Amministrazione trasparente