La Guida - L'informazione quotidiana in Cuneo e provincia

Domenica 13 giugno 2021

Accedi a LaGuida.it per leggere il giornale completo.

Non hai un accesso? Abbonati facilmente qui.

Busca, accesa la luce della libertà nel cortile del municipio

Studenti delle elementari e medie coinvolti nel passaggio intergenerazionale della libertà

La Guida - Busca, accesa la luce della libertà nel cortile del municipio

Busca – Nella serata di oggi (domenica 25 aprile) alle 21, al posto della tradizionale marcia della pace a Ceretto, la frazione al confine fra i due Comuni dove si consumò nel 1944 la strage nazifascista per cui Busca e Costigliole detengono la Medaglia d’Argento al valore civile, è stata accesa al monumento ai caduti, nel cortile del municipio, la “luce della libertà”, un gesto simbolico per onorare tutti i caduti.
Oltre alle autorità comunali, sono stati coinvolti nella cerimonia una rappresentanza di bambini e ragazzi delle elementari e medie di Busca. Il cero posto ai piedi del monumento ai caduti è stato acceso da un alpino anziano, poi ogni ragazzo e bambino con una propria candela ha attinto la “luce della libertà” ovvero,  il passaggio simbolico e intergenerazionale della libertà.

Leggimi la notizia!

La Guida - testata d’informazione in Cuneo e provincia

Direttore responsabile Ezio Bernardi / Editrice LGEditoriale s.r.l. / Concessionaria per la pubblicità Media L.G. s.r.l.

Sede legale: via Antonio Bono, 5 - 12100 Cuneo / 0171 447111 / info@laguida.it / C.F. e P.IVA: 03505070049
Aut. Tribunale di Cuneo del 31-05-1948 n.12. Iscrizione ROC n. 23765 del 26-08-2013

La Guida percepisce i contributi pubblici all’editoria previsti dalle leggi nazionali e regionali.
La Guida, tramite la Fisc (Federazione italiana settimanali cattolici), ha aderito allo IAP (Istituto dell’Autodisciplina Pubblicitaria) accettando il Codice di Autodisciplina della Comunicazione Commerciale.

Privacy Policy Amministrazione trasparente