La Guida - L'informazione quotidiana in Cuneo e provincia

Giovedì 13 maggio 2021

Accedi a LaGuida.it per leggere il giornale completo.

Non hai un accesso? Abbonati facilmente qui.

Vaccino, Centallo supera quota 1.000 prime dosi

Nei prossimi giorni prenderà il via la campagna di vaccinazione a domicilio dei pazienti vulnerabili che non possono raggiungere i centri di somministrazione

La Guida - Vaccino, Centallo supera quota 1.000 prime dosi

Centallo – Quella di giovedì 15 aprile al PalaCrf di piazza don Gerbaudo è stata una giornata decisiva per l’avanzamento della campagna vaccinale a Centallo: sono oltre 550 i residenti – appartenenti alle fasce anagrafiche comprese tra 70 e 79 anni e tra 60 e 69 anni – che hanno ricevuto la prima somministrazione del siero Astra Zeneca dopo essersi preventivamente prenotati sul portale www.ilpiemontetivaccina.it: come previsto dalla normativa, le iniezioni di richiamo si svolgeranno invece nel mese di luglio. Centallo supera così quota 1.000 vaccinazioni, tenute conto delle precedenti 156 somministrazioni alla popolazione ultraottantenne impossibilitata a raggiungere Cuneo – effettuate con il siero Pfizer al PalaCrf, e già coperte da richiamo – e dei circa 400 ultraottantenni e pazienti fragili che hanno invece ricevuto in autonomia il vaccino a Cuneo nelle sedi dell’Asl Cn1. Giovedì 22 aprile si proseguirà con una seconda sessione di vaccinazioni per ultrasessantenni e ultrasessantenni, mentre nei prossimi giorni prenderà il via la campagna di vaccinazione a domicilio dei pazienti vulnerabili che non possono raggiungere i centri di somministrazione.

Leggimi la notizia!

La Guida - testata d’informazione in Cuneo e provincia

Direttore responsabile Ezio Bernardi / Editrice LGEditoriale s.r.l. / Concessionaria per la pubblicità Media L.G. s.r.l.

Sede legale: via Antonio Bono, 5 - 12100 Cuneo / 0171 447111 / info@laguida.it / C.F. e P.IVA: 03505070049
Aut. Tribunale di Cuneo del 31-05-1948 n.12. Iscrizione ROC n. 23765 del 26-08-2013

La Guida percepisce i contributi pubblici all’editoria previsti dalle leggi nazionali e regionali.
La Guida, tramite la Fisc (Federazione italiana settimanali cattolici), ha aderito allo IAP (Istituto dell’Autodisciplina Pubblicitaria) accettando il Codice di Autodisciplina della Comunicazione Commerciale.

Privacy Policy Amministrazione trasparente