La Guida - L'informazione quotidiana in Cuneo e provincia

Sabato 15 maggio 2021

Accedi a LaGuida.it per leggere il giornale completo.

Non hai un accesso? Abbonati facilmente qui.

Il tarlo asiatico continua a colpire

Iniziato l'abbattimento delle piante nella ripa privata che fiancheggia l'area verde del Ponte Vecchio

La Guida - Il tarlo asiatico continua a colpire

Tarlo asiatico-Ponte Vecchio

Cuneo – Non accenna a diminuire nel capoluogo e nelle sue frazioni l’emergenza legata al tarlo asiatico. Dopo gli abbattimenti già eseguiti a Madonna dell’Olmo e a Confreria, ad essere state colpite sono adesso decine di piante lungo la discesa del Ponte Vecchio (arrivando da Madonna dell’Olmo) e nell’area tra gli orti e il cimitero. Questa mattina, lunedì 19 aprile, sono così iniziate le operazioni di taglio degli alberi infetti nella ripa privata che fiancheggia l’area verde del Ponte Vecchio, all’altezza della discesa che porta al cimitero urbano.
Nell prossime settimane continueranno le verifiche sulle aree circostanti da parte degli operai forestali della Regione Piemonte e del Servizio Fitosanitario regionale. La Regione Piemonte fornirà nuove piante in sostituzione di quelle infette abbattute.

Tarlo asiatico-Ponte Vecchio

Leggimi la notizia!

La Guida - testata d’informazione in Cuneo e provincia

Direttore responsabile Ezio Bernardi / Editrice LGEditoriale s.r.l. / Concessionaria per la pubblicità Media L.G. s.r.l.

Sede legale: via Antonio Bono, 5 - 12100 Cuneo / 0171 447111 / info@laguida.it / C.F. e P.IVA: 03505070049
Aut. Tribunale di Cuneo del 31-05-1948 n.12. Iscrizione ROC n. 23765 del 26-08-2013

La Guida percepisce i contributi pubblici all’editoria previsti dalle leggi nazionali e regionali.
La Guida, tramite la Fisc (Federazione italiana settimanali cattolici), ha aderito allo IAP (Istituto dell’Autodisciplina Pubblicitaria) accettando il Codice di Autodisciplina della Comunicazione Commerciale.

Privacy Policy Amministrazione trasparente