La Guida - L'informazione quotidiana in Cuneo e provincia

Mercoledì 12 maggio 2021

Accedi a LaGuida.it per leggere il giornale completo.

Non hai un accesso? Abbonati facilmente qui.

Sabato 17 i funerali di don Godfrey nella Cattedrale di Fossano

Il sacerdote fossanese originario della Tanzania, trovato morto lunedì sera nella sua stanza nella casa parrocchiale di Sant’Antonio Abate a Fossano

La Guida - Sabato 17 i funerali di don Godfrey nella Cattedrale di Fossano

Fossano – Si terranno sabato 17 aprile alle ore 11 nella Cattedrale di Fossano i funerali di don Godfrey Gwang’ombe, 44 anni, sacerdote fossanese originario della Tanzania. Don Godfrey era stato trovato morto lunedì sera nella sua stanza, nella casa parrocchiale di Sant’Antonio Abate a Fossano, dopo l’allarme del parroco don Sergio Daniele che non lo aveva incontrato per la cena.
Era arrivato in provincia nel 1999 per gli studi di filosofia e di teologia, nello Studio teologico interdiocesano di Fossano, che termina nel 2006. Dal seminario a Cuneo svolge servizio pastorale nelle parrocchie cuneesi di San Pietro del Gallo e del Cuore Immacolato e nel 2006 viene ordinato sacerdote nella diocesi di Mbeya, in Tanzania. Dal 2018 è collaboratore delle parrocchie di Sant’Antonio e San Bernardo di Fossano e anche dell’ufficio della pastorale giovanile della diocesi di Cuneo e Fossano.

Per ricordarlo sono state organizzate anche veglie funebri nella chiesa parrocchiale di Sant’Antonio abate a Fossano, alle 20,30 di mercoledì 14 e venerdì 16 aprile, quest’ultima in particolare per i giovani. Oggi mercoledì 14 aprile, sarà possibile recarsi, dalle 10 alle 19, per un saluto e una preghiera nella camera mortuaria dell’ospedale di Fossano, dove la salma di don Godfrey è stata ricomposta.

Leggimi la notizia!

La Guida - testata d’informazione in Cuneo e provincia

Direttore responsabile Ezio Bernardi / Editrice LGEditoriale s.r.l. / Concessionaria per la pubblicità Media L.G. s.r.l.

Sede legale: via Antonio Bono, 5 - 12100 Cuneo / 0171 447111 / info@laguida.it / C.F. e P.IVA: 03505070049
Aut. Tribunale di Cuneo del 31-05-1948 n.12. Iscrizione ROC n. 23765 del 26-08-2013

La Guida percepisce i contributi pubblici all’editoria previsti dalle leggi nazionali e regionali.
La Guida, tramite la Fisc (Federazione italiana settimanali cattolici), ha aderito allo IAP (Istituto dell’Autodisciplina Pubblicitaria) accettando il Codice di Autodisciplina della Comunicazione Commerciale.

Privacy Policy Amministrazione trasparente